Problema Yaris Hybrid 2020 - Non torna in EV

TopGun

TCI Advanced Member
Registrato
27 Ottobre 2011
Messaggi
721
Piaciuto
176
Località
japland
Se fanno come in VW ai tempi del diesel gate sarà peggio del male purtroppo.
 
Registrato
6 Novembre 2020
Messaggi
92
Piaciuto
73
Età
30
Località
Ascoli Piceno
Quando hanno riscontrato che non andava in EV sono riusciti a risalire al motivo? Cioè hanno visto che effettivamente il problema era correlato al filtro? Non ti hanno anticipato nulla?
Non si sono esposti assolutamente. Si sono limitati a registrare la centralina, mettere flag “nel periodo di registrazione” quando accadeva il “problema” e mandare tutto a Toyota. Oltre alle chiacchiere mie in auto, loro non mi hanno detto niente dei dati che hanno preso..
 

joedellosso

TCI Top Member
Registrato
29 Luglio 2013
Messaggi
1,118
Piaciuto
39
Località
Salerno
Non si sono esposti assolutamente. Si sono limitati a registrare la centralina, mettere flag “nel periodo di registrazione” quando accadeva il “problema” e mandare tutto a Toyota. Oltre alle chiacchiere mie in auto, loro non mi hanno detto niente dei dati che hanno preso..
Lho chiesto perché nell'eventualità si sarebbero tenuti abbottonati così come hanno poi fatto, non è che poi questo farebbe capire che il problema sia effettivamente il filtro o la gestione della sua rigenerazione. Anche se questo sembrebbe, può essere pure chi ci sia dell'altro oppure che sia altro.
In ogni caso, la necessità di attaccarci un PC con un programma più specifico dimostra loro incapacità di constatare il fenomeno con le attrezzature standard presenti in officina nelle concessionarie....quindi, a cadere dalle nuvole in concessionaria ci cadono per d'avvero visto che solo a spià accesa possono diagnosticare il o un problema.
Lo dico con condizioni di causa visto che per un periodo sono stato in Toyota anche se nei ricambi. Spesso succedono cose che vanno al di fuori delle normali capacità di diagnosticare le cose e per questo arrivano ispettori e quant'altro dall'alto.
 
Ultima modifica:
Registrato
6 Novembre 2020
Messaggi
92
Piaciuto
73
Età
30
Località
Ascoli Piceno
Lho chiesto perché nell'eventualità si sarebbero tenuti abbottonati così come hanno poi fatto, non è che poi questo farebbe capire che il problema sia effettivamente il filtro o la gestione della sua rigenerazione. Anche se questo sembrebbe, può essere pure chi ci sia dell'altro oppure che sia altro.
In ogni caso, la necessità di attaccarci un PC con un programma più specifico dimostra loro incapacità di constatare il fenomeno con le attrezzature standard presenti in officina nelle concessionarie....quindi, a cadere dalle nuvole in concessionaria ci cadono per d'avvero visto che solo a spià accesa possono diagnosticare il o un problema.
Lo dico con condizioni di causa visto che per un periodo sono stato in Toyota anche se nei ricambi. Spesso succedono cose che vanno al di fuori delle normali capacità di diagnosticare le cose e per questo arrivano ispettori e quant'altro dall'alto.
Esatto.
Il ragazzo mi ha anche confermato (come si prevedeva), che dalla loro normale diagnostica, non c’è nulla di anomalo/errore/codici vari.
Aggiungo anche che, per “settare” la macchina ad essere letta, ci hanno messo tipo 40 minuti.. hanno dovuto chiamare non so chi per “farsi spiegare come si fa”... povero..
 

Quasar31

TCI Member
Registrato
12 Febbraio 2021
Messaggi
90
Piaciuto
40
Località
Milano
In ogni caso, la necessità di attaccarci un PC con un programma più specifico dimostra loro incapacità di constatare il fenomeno con le attrezzature standard presenti in officina nelle concessionarie....quindi, a cadere dalle nuvole in concessionaria ci cadono per d'avvero visto che solo a spià accesa possono diagnosticare il o un problema..
Infatti il problema è che questo comportamento è probabilmente considerato "normale" ( o comunque i valori de sensori restano nei limiti previsti ) per la ECU e quindi non vengono tracciati allarmi in diagnostica.
Meno male che c'è qualche officina disponibile ad andare a fondo alla questione.
 

joedellosso

TCI Top Member
Registrato
29 Luglio 2013
Messaggi
1,118
Piaciuto
39
Località
Salerno
Infatti il problema è che questo comportamento è probabilmente considerato "normale" ( o comunque i valori de sensori restano nei limiti previsti ) per la ECU e quindi non vengono tracciati allarmi in diagnostica.
Meno male che c'è qualche officina disponibile ad andare a fondo alla questione.
Di fatti, questo è il nocciolo di ogni problema ossia trovar qualche officina disponibile ad andare a fondo ad un problema ed è cosa comune a tutti i marchi. Non sempre si trovano giuste cortesia e disponibilità e a non trovarne tocca sempre scomodare per protestare sempre chi è più in alto tipo, nel nostro caso, Toyota Italia, Europa fino ad email in Giappone....per fortuna non tutti sono così.
Se d'avvero trattasi della gestione di rigenerazione del filtro, così come in generale hanno risolto o per lo meno tamponato i problemi di quelli messi sul diesel, sicuramente troveranno soluzioni a come meglio gestire quello del benzina... questione di tempo, e troveranno migliori messapunto.
 

MarcoFr

TCI Member
Registrato
7 Marzo 2021
Messaggi
20
Piaciuto
5
Località
Italia
Stasera mi si è ripresentato il problema del mancato spengimento del motore a benzina: ho percorso quasi 300 km da quando la situazione era tornata normale dopo la procedura per la rigenerazione dell'antiparticolato. Nel frattempo, qualche settimana fa, avevo già scritto alla Toyota per segnalare il problema; mi hanno detto che la segnalazione era stata registrata e che si sarebbero informati presso il concessionario che aveva fatto la diagnosi alla macchina e poi mi avrebbero ricontattato, ma ancora non ho saputo niente; a questo punto temo che non mi richiamino.
 

TopGun

TCI Advanced Member
Registrato
27 Ottobre 2011
Messaggi
721
Piaciuto
176
Località
japland
Sicuro che non ti richiameranno, è pur vero che i metodi per ripulire il GPF in attesa di una presa di posizione dalla casa madre ci sono.
Goditi la tua Yaris serenamente, IMHO.
 

MarcoFr

TCI Member
Registrato
7 Marzo 2021
Messaggi
20
Piaciuto
5
Località
Italia
Si, a questo punto so come comportarmi.
Comunque, come prima cosa in un eventuale aggiornamento, in casi del genere dovrebbero far comparire un avviso nella strumentazione per far capire che è in rigenerazione, perchè mi pare di capire che, attualmente, la spia si accende solo quando il filtro è già quasi completamente pieno ed è troppo tardi per rigenerarlo.
 

TopGun

TCI Advanced Member
Registrato
27 Ottobre 2011
Messaggi
721
Piaciuto
176
Località
japland
Bhe si, ma la normativa non lo impone e onestamente su due piedi non so di nessuna casa automobilistica che fornisca questa utilissima info. Quindi il problema non sono né Toyota né la Yaris.
 

Quasar31

TCI Member
Registrato
12 Febbraio 2021
Messaggi
90
Piaciuto
40
Località
Milano
Si, a questo punto so come comportarmi.
Comunque, come prima cosa in un eventuale aggiornamento, in casi del genere dovrebbero far comparire un avviso nella strumentazione per far capire che è in rigenerazione, perchè mi pare di capire che, attualmente, la spia si accende solo quando il filtro è già quasi completamente pieno ed è troppo tardi per rigenerarlo.
Penso che una spia o un messaggio creerebbero il panico fra gli utenti. Inoltre un avviso avrebbe senso solo se la vettura richiedesse un opportuno intervento da parte dell'utente. Es. Guidare per tanti km su una strada veloce ( tipo autostrada o tangenziale ). Invece la Yaris fa tutto da sola anche se probabilmente chi ha programmato il ciclo di pulizia non è abituato alle circonvallazioni delle grandi città italiane.
 

MarcoFr

TCI Member
Registrato
7 Marzo 2021
Messaggi
20
Piaciuto
5
Località
Italia
Il problema è che quando parte la rigenerazione il motore si spenge se ti fermi, per esempio, al semaforo, di conseguenza durante la marcia nel traffico è facile interrompere il processo. Dovrebbero fare in modo che, quando parte la rigenerazione, il motore resti sempre in moto fino a che non ha finito.
 

Quasar31

TCI Member
Registrato
12 Febbraio 2021
Messaggi
90
Piaciuto
40
Località
Milano
Probabilmente è una scelta ecologica o normativa per non impestare chi sta vicino con il motore acceso con l'auto ferma. C'è però da dire che se sta facendo una ricarica forzata non si pone certi problemi.
 

joedellosso

TCI Top Member
Registrato
29 Luglio 2013
Messaggi
1,118
Piaciuto
39
Località
Salerno
Probabilmente è una scelta ecologica o normativa per non impestare chi sta vicino con il motore acceso con l'auto ferma. C'è però da dire che se sta facendo una ricarica forzata non si pone certi problemi.
Sarà anche però, ad interrompere il processo rigenerativo, ciò eviterà il passaggio in EV per molto tempo... Alla fine, per fini ecologici, meglio finirlo il processo anche se fermi al semaforo visto che poi ci si può stare tranquilli per circa 300 km che evitare che l'auto vada in EV tutte le volte che dovrebbe.
 

TopGun

TCI Advanced Member
Registrato
27 Ottobre 2011
Messaggi
721
Piaciuto
176
Località
japland
Probabilmente è una scelta ecologica o normativa per non impestare chi sta vicino con il motore acceso con l'auto ferma. C'è però da dire che se sta facendo una ricarica forzata non si pone certi problemi.
Bhe allora dovrebbero arrestare chi guida auto a gasolio in città, specialmente quelle da euro 5 in giù :biggrin:.
 

Quasar31

TCI Member
Registrato
12 Febbraio 2021
Messaggi
90
Piaciuto
40
Località
Milano
Sarà anche però, ad interrompere il processo rigenerativo, ciò eviterà il passaggio in EV per molto tempo... Alla fine, per fini ecologici, meglio finirlo il processo anche se fermi al semaforo visto che poi ci si può stare tranquilli per circa 300 km che evitare che l'auto vada in EV tutte le volte che dovrebbe.
Son d'accordo ma probabilmente chi ha programmato il comportamento dell'ECU in queste condizioni non vive nel traffico congestionato di città come Milano, Roma o Torino. Probabilmente il mantenimento del motore acceso al semaforo durante la ricarica forzata è una condizione che non si può evitare pena un eccessiovo scaricamento della batterai di trazione e conseguente fermo della vettura. Nel caso di filtro GPF parzialmente sporco probabilmente Toyota ha preferito ridurre le emissioni da fermo anche a scapito di un maggior uso del termico in trazione. C'è anche da dire che, probabilmente, a vettura ferma il regime del motore è tale che più che pulire il filtro lo intaserebbe maggiormente.
 

TopGun

TCI Advanced Member
Registrato
27 Ottobre 2011
Messaggi
721
Piaciuto
176
Località
japland
Il Firefly fiat fa la rigenerazione continua quindi non è detto che il motore al minimo lo istruisca, non possiamo saperlo. Io credo che la ragione sia banale ovvero termico e scarico in temperatura per essere pronti a rigenerare come si deve perché a freddo ovviamente va.
 

Sanpe

TCI Advanced Member
Registrato
4 Ottobre 2020
Messaggi
218
Piaciuto
26
Età
47
Località
Napoli
Credo che questo problema non sia di facile risoluzione soprattutto per chi utilizza l'auto prevalentemente in città in quanto la rigenerazione ha i suoi tempi...l'ideale sarebbe quella di lasciar completare la rigenerazione il più velocemente possibile quando ci sono le prime avvisaglie del suo inizio come l'utilizzare e tenere marce basse (se è possibile sulla yaris, come sulla corolla, simulare le marce) a se non si può prendere un'autostrada altrimenti il kick down è lunica soluzione.

Ora, A quanto vedo , per i benzina in generale si presentano le stesse problematiche delle prime auto diesel ad avere il filtro antiparticolato....bisogna adattare il proprio stile di guida per tenere elevata la temperatura del filtro per permettere la rigenerazione e questo non è certamente facilitato dal fatto ch'è un hybrid che tende ad usare maggiormente la parte elettrica in città (perciò il motore non si spegne altrimentiil filtro si rafredderebbe)
Almenochè non potranno inventarsi qualcosa sotto il punto di vista della gestione elettronica in fase di rigenerazione oppure nell'adottare in futuro l'uso di qualche prodotto chimico da spruzzare direttamente nel filtro per ottenere una piu rapida combustione dei particolati, credo che questo problema sarà molto comune anche fra gli altri marchi così com'è a tutt'ora la rigenerazione del filtro nei diesel ad usarli prevalentemente in città.

In Toyota cosa suggeriscono come stile di guida visto che il filtro dovrebbe funzionare ,almeno come principio, come quelli per i diesel?
Ciao, scusami se mi intrometto, ho letto il post cercando in realtà un altro argomento! Ma a me sembrava aver capito che sulla yaris ibrida, e qui non vorrei dire una scemenza, il filtro antiparticolato non ci sia. Questa cosa la avevo letta se non sbaglio sull'elenco delle caratteristiche dell'auto, poi anche sul manuale a riguardo c'è scritto (se presente) e anche dall'app del portale dell'automobilista mi dice dispositivo antiparticolato N. Quindi da come ho capito il filtro dovrebbe averlo solo la versione a benzina. Poi per curiosità, che significa kick down premuto?
 
Alto