Problema Luci diurne parzialmente spente

Registrato
20 Settembre 2021
Messaggi
22
Piaciuto
3
Età
56
Località
roma
Si, concordo, la componentistica non è giapponese, intendendo anche la componente elettronica dentro il faro. Di quelli su ebay non conosco e non so se siano proprio sostituibili agli originali. Io stavo per smontare il mio faro rotto per studiarlo, poi mi sono fermato per provare la strada del reclamo. Il supporto toyota telefonico mi ha detto di farmi fare un preventivo e poi richiamare per inoltrare il reclamo e vedere cosa dicono. Se smontassi il faro, non sarei più coperto e dovrei ricomprarlo da nuovo.

Bisogna trovare un faro rotto, magari incidentato per aprirlo e studiare la disposizione dei componenti. conoscendone l'esatta ubicazione, senza disassemblare la plastica trasparente, si potrebbe fare un buco dietro la posizione del led sulla plastica nera. Però senza niente in mano non si può dire niente.

Prima di tutto bisogna inondare di reclami la toyota, se è vero che negli ultimi 3 anni hanno venduto migliaia di yaris in Italia ed in europa, sicuramente non gli farà piacere tutta questa pubblicità negativa.
 
Registrato
20 Settembre 2021
Messaggi
22
Piaciuto
3
Età
56
Località
roma
Sto anche pensando che se fossi la Toyota al momento non mi converrebbe espormi fino a che non avessi inquadrato bene la causa del problema e quanti fanali difettosi ho in magazzino. se propongo una sostituzione non posso sostituirli con altri difettosi che si rompono dopo 3 anni. Per soddisfare il cliente dovrei approvvigionarmi di ricambi esenti da questo difetto. quindi la vedo dura, a meno che sapendo di avere i magazzini pieni di fanali difettosi, non li usassi per accontentare noi clienti. ma dopo altri 3 anni con i fari ancora rotti, allora si che perderei migliaia di clienti, visto che di Yaris ne hanno vendute a frotte anche alle forze dell'ordine...
 

k88

TCI Junior Member
Registrato
25 Agosto 2017
Messaggi
9
Piaciuto
1
Località
Italia
Il problema principale della riparazione rimane l'apertura del faro che è sigillato, si potrebbe fare un foro ma poi comprometterebbe la tenuta stagna (con problemi di condensa, ecc..). Ciò che è sicuro è che il guasto è interno al faro quindi anche se si danneggiano entrambi nello stesso momento purtroppo si tratta solo di sfortuna.
Toyota comunque non ha mai risposto al mio reclamo ne ha offerto contributi nonostante la manutenzione sia stata sempre eseguita regolarmente in Toyota. La mia Yaris è una delle prime prodotte (2017) quindi, se nel frattempo non avevano modificato qualcosa nella linea di produzione, penso che probabilmente più si andrà avanti più casi si verificheranno....Purtroppo non lo fanno sostituibili perché in teoria i LED dovrebbero avere un tempo di vita medio superiore a quello dell'auto ma purtroppo poi le variabili in gioco sono molte....e il prezzo della riparazione diventa spropositato. Forse l'unica soluzione definitiva è veramente quella di fare un downgrade ai fari con le luci diurne a lampadina.
 

ruzzino

TCI Advanced Member
Registrato
15 Agosto 2008
Messaggi
660
Piaciuto
108
Località
Versilia
Il problema principale della riparazione rimane l'apertura del faro che è sigillato, si potrebbe fare un foro ma poi comprometterebbe la tenuta stagna (con problemi di condensa, ecc..). Ciò che è sicuro è che il guasto è interno al faro quindi anche se si danneggiano entrambi nello stesso momento purtroppo si tratta solo di sfortuna.
Toyota comunque non ha mai risposto al mio reclamo ne ha offerto contributi nonostante la manutenzione sia stata sempre eseguita regolarmente in Toyota. La mia Yaris è una delle prime prodotte (2017) quindi, se nel frattempo non avevano modificato qualcosa nella linea di produzione, penso che probabilmente più si andrà avanti più casi si verificheranno....Purtroppo non lo fanno sostituibili perché in teoria i LED dovrebbero avere un tempo di vita medio superiore a quello dell'auto ma purtroppo poi le variabili in gioco sono molte....e il prezzo della riparazione diventa spropositato. Forse l'unica soluzione definitiva è veramente quella di fare un downgrade ai fari con le luci diurne a lampadina.
Tappare il buco per la condensa non sarebbe un problema se rimane nascosto un pò di silicone nero e via.
Approvo la soluzione del downgrade del faro con luci diurne a lampadina, almeno io farei così.
Tanto come è stato detto, qualora si sostituissero in garanzia o meno probabilmente tra qualche anno si ripresenterebbe il problema.
Non credo che siano state fatte modifiche nel frattempo, visto che il grosso dei problemi si stà verificando adesso e prima andavano bene.
Rimane difficile fare dei collaudi sulle durate temporali, sicuramente hanno fatto dei test sotto stress, alimentazioni, vibrazioni ecc. ma questo difetto era difficile da ingabbiare perchè solo il tempo lo ha generato.
A meno che, ipotesi possibile, si tratti solo di un lotto difettoso.
 
Registrato
20 Settembre 2021
Messaggi
22
Piaciuto
3
Età
56
Località
roma
Ciao a tutti,
oggi ho notato un comportamento che mi farebbe pensare che nel momento in cui si rompe un baffo l'altro ne risenti perchè viene pilotato da una corrente più alta e poi a sua volta in poco tempo morirà.
Infatti il faro ha la regolazione automatica della luminosità ed i led aumentano e diminuiscono la propria luce quando si accendono gli anabbaglianti o è giorno piuttosto che sera.
Ho notato che il faro con uno dei baffi rotti, rispetto a quello completamente sano, ha il baffo che funziona, un poco più luminoso dei baffi del faro buono. Quando si spengono gli abbaglianti e rimangono solo i led, il baffo del faro difettoso diventa ancora più luminoso rispetto al faro buono. Sembra come se i 2 led fossero collegati in parallelo, questo farebbe si che nel momento in cui uno defunge l'altro venga raggiunto da più corrente che l'elettronica del driver non riesce a limitare efficacemente, questo fa si che la vita del secondo led non sia tanto più lunga.
Per l'umidità nel faro dovuta al foro di cui dicevamo sopra non sarebbe un problema con le accortezze che diceva ruzzino. Ed anzi si potrebbe rifare l'elettronica che pilota i led ed inserirla in una scatolina esterna fissata dietro al faro vicino al connettore. bisognerebbe capire i collegamenti del connettore. Si potrebbe fare, bisogna avere a disposizione un faro da rompere per studio.
 
Registrato
20 Settembre 2021
Messaggi
22
Piaciuto
3
Età
56
Località
roma
Ciao Quasar, grazie per il suggerimento, le informazioni e le foto nel link che hai mandato sono ottime, purtroppo non sono quelle dei fari della Yaris Hybrid dal 2017 in poi. Però mi fanno sempre più pensare che conoscendo bene l'ubicazione interna dei componenti del faro si può o potrebbe intervenire con un foro fino al led dall'esterno.
Vediamo se escono anche foto dei fari nuovi. Buona giornata
 

ruzzino

TCI Advanced Member
Registrato
15 Agosto 2008
Messaggi
660
Piaciuto
108
Località
Versilia
Ciao a tutti,
oggi ho notato un comportamento che mi farebbe pensare che nel momento in cui si rompe un baffo l'altro ne risenti perchè viene pilotato da una corrente più alta e poi a sua volta in poco tempo morirà.
Infatti il faro ha la regolazione automatica della luminosità ed i led aumentano e diminuiscono la propria luce quando si accendono gli anabbaglianti o è giorno piuttosto che sera.
Ho notato che il faro con uno dei baffi rotti, rispetto a quello completamente sano, ha il baffo che funziona, un poco più luminoso dei baffi del faro buono. Quando si spengono gli abbaglianti e rimangono solo i led, il baffo del faro difettoso diventa ancora più luminoso rispetto al faro buono. Sembra come se i 2 led fossero collegati in parallelo, questo farebbe si che nel momento in cui uno defunge l'altro venga raggiunto da più corrente che l'elettronica del driver non riesce a limitare efficacemente, questo fa si che la vita del secondo led non sia tanto più lunga.
temo anch'io che se il comportamento è questo gli altri led siano destinati a bruciarsi per un'alimentazione più alta dovuta alla perdita di quelli che si sono guastati
 
Registrato
20 Settembre 2021
Messaggi
22
Piaciuto
3
Età
56
Località
roma
Ho chiamato il numero verde 800 869682 della Toyota dopo aver aperto il reclamo qualche giorno fa. Mi dicono che mi ricontatteranno loro che stanno facendo accertamenti tecnici su quello che lamentavo del faro. Ho paura che 'Aspetta e spera'... Mi sembra che in qualche post anche a qualcun altro era successo la stessa cosa. Qualcuno si ricorda ? grazie
 

Francesco95

TCI Advanced Member
Registrato
23 Giugno 2015
Messaggi
123
Piaciuto
34
Località
venezia
Ciao a tutti,
oggi ho notato un comportamento che mi farebbe pensare che nel momento in cui si rompe un baffo l'altro ne risenti perchè viene pilotato da una corrente più alta e poi a sua volta in poco tempo morirà.
Infatti il faro ha la regolazione automatica della luminosità ed i led aumentare e diminuiscono la propria luce quando si accendono gli anabbaglianti o è giorno piuttosto che sera.
Ho notato che il faro con uno dei baffi rotti, rispetto a quello completamente sano, ha il baffo che funziona, un poco più luminoso dei baffi del faro buono. Quando si spengono gli abbaglianti e rimangono solo i led, il baffo del faro difettoso diventa ancora più luminoso rispetto al faro buono. Sembra come se i 2 led fossero collegati in parallelo, questo farebbe si che nel momento in cui uno defunge l'altro venga raggiunto da più corrente che l'elettronica del driver non riesce a ottenere il diritto, questo fa si che la vita del secondo led non sia tanto più lunga.
--cut--
Per tirare avanti avrebbe senso usare l'auto sempre con anabbaglianti accesi? in modo da far rimanere i led accesi in modalità "soft"
 

scupell

TCI Member
Registrato
20 Settembre 2021
Messaggi
22
Piaciuto
3
Età
56
Località
roma
Per tirare avanti avrebbe senso usare l'auto sempre con anabbaglianti accesi? in modo da far rimanere i led accesi in modalità "soft"
Probabilmente se è il led a defungere per overheating overvoltage and overcurrent o il finale del driver del LED allora probabilmente avrebbe senso usare sempre gli anabbaglianti anche di giorno.
 

scupell

TCI Member
Registrato
20 Settembre 2021
Messaggi
22
Piaciuto
3
Età
56
Località
roma
In questo forum sulla Yaris ho trovato post di persone da Israele, Gran Bretagna, Danimarca, Finlandia, tutti con stesso problema e tutti con macchina del 2017.

Io penso sia ora per Toyota provvedere ad una sostituzione per le persone sfigate come noi perchè è evidente la non casualità, ma un problema diffuso.

Bisogna capire come e quale sia il modo giusto per farci ascoltare.

https://www.yarisworld.com/forums/member.php?u=73808

https://www.yarisworld.com/forums/member.php?u=70437

eccetera eccetera...
 

laip

TCI Newbe
Registrato
27 Settembre 2021
Messaggi
3
Piaciuto
1
Località
Milano
La mia auto ha meno di 48.000Km e quasi 4 anni, entrambi i fari con una striscia led andata.
Lunedì 27 ho telefonato per fare reclamo a Toyota, ovviamente nessun operatore disponibile e dalla voce registrata ho scelto l'opzione per essere richiamato.... per adesso niente. Ho compilato il modulo del reclamo.... nessuna risposta. Pessimo servizio da Toyota.
 
Registrato
4 Ottobre 2021
Messaggi
2
Piaciuto
0
Età
36
Località
Senigallia
Ciao a tutti, anche io con Yaris immatricolata ad inizio 2018 poco più di 40000 km ho avuto a fine agosto stesso problema. Fanale LED lato destro è andato. Ho scritto diverse e-mail al servizio clienti Toyota senza ricevere alcuna risposta.
Qualcuno di voi si è mosso con Altroconsumo?
 
Alto