Problema Luci diurne parzialmente spente

Max Paoli

TCI Junior Member
Registrato
31 Agosto 2021
Messaggi
15
Piaciuto
2
Età
61
Località
Pisa
Buongiorno,
Rispolvero questo post perché ho lo stesso problema sul faro sinistro. Ce l'ho già avuto un anno fa, non ricordo se sullo stesso faro o su quello dx, e mi hanno sostituito l'intero faro in garanzia dicendomi che non si può sostituire solo il LED ma l'intero faro e finché è in garanzia tutto ok ma dopo ovviamente saranno dolori. Ora vorrei chiedervi se è normale che si fulminino i LED così frequentemente e soprattutto dato che non si possono smontare non dovrebbero essere garantiti non dico a vita ma sicuramente più dei 3 anni dell'auto?Avete consigli da darmi anche chi ha avuto lo stesso problema? Grazie.
Purtroppo anch'io ho il sinistro spento da un mese e devo utilizzare gli anabbaglianti come le auto vecchie. La stronzata sono quei led che al contrario delle normali lampadine, non si possono sostituire ma bisogna cambiare tutto il faro.
 

Max Paoli

TCI Junior Member
Registrato
31 Agosto 2021
Messaggi
15
Piaciuto
2
Età
61
Località
Pisa
Ho trovato da un ricambista un faro commerciale ma teoricamente uguale all'originale (mi hanno assicurato che è a LED) che sta sui 260 euro. Io forse provo ma ho paura che sia leggermente diverso da quello originale e che alla fine si debbano cambiare tutti e 2....comunque non mi dispiace che siano commerciali, magari durano di più, chi lo sa....
Stai attento che a quella cifra trovi quello con la luce diurna con la lampadina da 21 W e con le striscie a led. In pratica è migliore poiché in caso di bruciatura della luce diurna/posizione con pochi spiccioli cambi la lampadina e non tutto il faro. Infatti sto pensando di cambiare entrambi i fari con quelli che sono delle versioni base.
 

Max Paoli

TCI Junior Member
Registrato
31 Agosto 2021
Messaggi
15
Piaciuto
2
Età
61
Località
Pisa
Se ti compri una toyota made in europe non ti puoi aspettare che abbia i cuscinetti provenienti dal giappone, la componentistica è di qualità all' "europea", e poi, 120000km non sono neanche pochi.
Aggiungo che anche i fari di altre marche non è che li regalino...costano pure quelli
Non si può comprare un'auto "moderna" e pretendere che i ricambi costino come quelli della Fiat Uno o della Punto di 20-30 anni fà
Scusa ma che risposte dai? Allora la prossima Toyota devo prenderla direttamente in Giappone? Ho avuto una Lancia Ypsilon prima di questa Toyota ed in 370.000 km non ho mai cambiato i cuscinetti delle ruote che risultavano ancora in perfetto stato Quindi tu per cambiare una luce diurna/posizione giustifichi una spesa di oltre 500 Euro ? Ma per favore....
 

Max Paoli

TCI Junior Member
Registrato
31 Agosto 2021
Messaggi
15
Piaciuto
2
Età
61
Località
Pisa
Comunque il costo di un solo faro (senza manodopera) è di circa 510 euro IVA inclusa, è una follia considerando il tipo di problema e la frequenza con cui si verifica. Ogni 3-4 anni spendiamo 1000 euro per sostituire entrambi i fari? A mio parere non è una soluzione...
Forse, ma devo ancora finire di verificare, il mio problema è relativo al dimmer interno al faro che controlla l'intensità di luce dei LED, in tal caso bisognerebbe dissaldare il triac da 12V sulla scheda interna per sostituirlo...non proprio semplice come riparazione...
In ogni caso sono molto deluso della qualità dell'auto, vedremo se Toyota prenderà provvedimenti altrimenti in futuro credo proprio che acquisterò un'auto di un'altra marca.
Anche per me l'esperienza Toyota risulta negativa.
 

ruzzino

TCI Advanced Member
Registrato
15 Agosto 2008
Messaggi
688
Piaciuto
112
Località
Versilia
Scusa ma che risposte dai? Allora la prossima Toyota devo prenderla direttamente in Giappone? Ho avuto una Lancia Ypsilon prima di questa Toyota ed in 370.000 km non ho mai cambiato i cuscinetti delle ruote che risultavano ancora in perfetto stato Quindi tu per cambiare una luce diurna/posizione giustifichi una spesa di oltre 500 Euro ? Ma per favore....
Beh in effetti io ho fatto così, ho scelto solo Toyota prodotte in Giappone...
Ho avuto Yaris del 2001 tenuta 18 anni, cambiata una volta la batteria (dopo 14 anni) e un paio di lampadine, venduta e attualmente stà ancora circolando. Tutta componentistica giapponese, batteria Matsushita, marmitta Futaba ecc.
Poi dovendola cambiare e sapendo che le Yaris per il mercato europeo erano prodotte in francia ho preferito prendere Urban Cruiser che invece era prodotto in giappone, ha 12 anni e per ora nulla da segnalare, perfetto e preso pure usato con 34000km.
Infine presa sempre usata, made in japan, Verso-S diesel, del 2012, ad oggi 75000km nessun difetto.
Ricordo il caso della CH-R prodotta in turchia con i parabrezza che si rompevano, stessa auto prodotta in giappone ed esportata in australia dove si guida anche lì a sinistra, nessun problema.
In ogni caso non è corretto dire che è meglio la Fiat. Tu ti sei trovato meglio con la Fiat. E' un pò diverso.
E' comprensibile la vostra arrabbiatura, siete finiti in quella piccola percentuale di insoddisfatti che hanno tutti i costruttori, nessuno produce la perfezione.
La questione stà proprio qui, nei numeri. Se si vedono le varie classifiche di affidabilità/soddisfazione Toyota è sempre tra i primi costruttori.
https://www.alvolante.it/news/affidabilita-delle-auto-classifica-2019-367489
https://www.adnkronos.com/auto-per-affidabilita-vincono-le-giapponesi_3Xd2P6vsvyi002ylvGOwkZ
Notare Daihatsu, tutti modelli prodotti in Giappone, come pure Lexus e Subaru. Lexus del gruppo Toyota e Subaru con partecipazione azionaria.
E Nissan in bella compagnia di Renault, infatti vende in pratica delle Renault ricarrozzate, ergo quasi stessa qualità.
Ora questi fari della yaris da chi sono prodotti?, secondo me dalla Valeo che combinazione è francese ma attendo smentite.
Se qualcuno ha voglia di verificare, basta guardare in controluce il trasparente.
 
Registrato
20 Settembre 2021
Messaggi
22
Piaciuto
3
Età
56
Località
roma
Salve a tutti,
anch'io mi trovo da qualche settimana con lo stesso problema su yaris hybrid active del dicembre 2017.
Purtroppo a parte il prezzo del ricambio, è evidente che sia una difettosità non voluta dalla casa, altrimenti avrebbe predisposto o progettato il fanale con la possibilità di sostituzione di un banale led bianco da 50 centesimi. Il difetto è sicuramente dovuto alla progettazione del circuito elettronico dei driver dei led, più che dei led stessi, non penso che il produttore del fanale abbia usato una partita di led di bassa qualità o con specifiche diverse da quelle per i quali i driver led sono stati progettati.
La Toyota dovrebbe riconoscere il difetto al di fuori della garanzia, ma per la casa giapponese sarebbe un esborso considerevole sostituire tutti i fari. Una soluzione, come elettronico, sarebbe smontare il faro e trovare il sistema di ripararlo, poi pubblicare il tutto con un video sul web e denunciare la toyota per questo suo comportamento di scarico responsabilità. Trovando una soluzione economica si potrebbe boicottare la casa. Anche perchè dopo 3 anni e mezzo la macchina anche se tenuta bene si è molto svalutata, e se vai alla Toyota dicendo che vuoi passare ad una nuova auto loro, dalla valutazione del tuo usato toglierebbero anche il prezzo del faro che si è fulminato, oltre il danno anche la beffa.
Allora cara Toyota mi dispiace ma tutti i tagliandi che ancora farei nelle officine di una casa seria per mantenere la garanzia dell'auto, non li farei più, e la casa perderebbe almeno 250 euro l'anno in media.
Se tutte le persone deluse, oltre che segnalare alle associazioni dei consumatori il problema, (evito ulteriori commenti negativi), boicottassero la manutenzione costosa delle auto e passassero a manutenersi presso altri meccanici fidati, la casa perderebbe un bel giro d'affari. (certo quasi tutti non deciderebbero di perdere l'eventuale garanzia dei 10 anni sull'elettrico ibrido se fai manutenzione da loro). C'è da dire che se non fossero sicuri che le componenti meccaniche ed elettriche della parte ibrida fossero longeve non avrebbero fatto questo tipo di assicurazione, ma i fari stanno fuori, anche essendo una parte elettrica, perchè ? Forse perchè progettati e prodotti vai a capire da chi e dove... Purtroppo in Italia la Toyota ha venduto migliaia di Yaris ibride dal 2017 e si sente in posizione di vantaggio. Io come utente, soprattutto utente che ha sempre stimato l'onore e la precisione dei giapponesi, non riesco a digerire questo comportamento. Sarei lieto di partecipare ad una denuncia o qualsiasi azione legale contro Toyota per farle riconoscere il difetto.
Sono sicuro comunque che non cadranno di nuovo in questo problema sui modelli futuri. Grazie dell'attenzione e scusate la lungaggine...
 

ruzzino

TCI Advanced Member
Registrato
15 Agosto 2008
Messaggi
688
Piaciuto
112
Località
Versilia
Ma qui la precisione e l'onore dei giapponesi ormai sono andati persi, Toyota è una multinazionale, significa che le politiche commerciali e di garanzia per l'italia dipendono prima dall'importatore di Roma che a sua volta dipende da Toyota Europe Bruxelles.
Il giappone per le yaris vendute da noi non centra più nulla, sono auto europee.
 

k88

TCI Junior Member
Registrato
25 Agosto 2017
Messaggi
13
Piaciuto
1
Località
Italia
Io ho tentato la strada della riparazione ma purtroppo il faro è sigillato e aprirlo senza romperlo è abbastanza difficile se non si hanno gli strumenti giusti. I ricambi commerciali purtroppo sembrerebbero tutti senza LED quindi alla fine temo che sarò costretto ad arrendermi.
 

ruzzino

TCI Advanced Member
Registrato
15 Agosto 2008
Messaggi
688
Piaciuto
112
Località
Versilia
Io ho tentato la strada della riparazione ma purtroppo il faro è sigillato e aprirlo senza romperlo è abbastanza difficile se non si hanno gli strumenti giusti. I ricambi commerciali purtroppo sembrerebbero tutti senza LED quindi alla fine temo che sarò costretto ad arrendermi.
peccato, mi domandavo proprio se fosse possibile ripararli in "fai da te"
 
Registrato
20 Settembre 2021
Messaggi
22
Piaciuto
3
Età
56
Località
roma
Si aprirlo risulta complicato, però non penso sia impossibile, spero di trovare il tempo di fare uno studio esaustivo smontando il faro, vedo che in prossimità delle guide d'onda della luce in prossimità dei led ci sono delle viti per bloccare tale guida, smontando il faro si potrebbe vedere se corrispondono ed anche dove si trova l 'elettronica del driver led. A quel punto isognerebbe escludere al 100% che il problema non sia del driver piuttosto che del led e se così fosse, cioè problema del led, bisognerebbe studiare se sia possibile fare un for dietro la guida d'onda all'esterno del faro abbastanza grande ma non troppo grande per togliere il led e costruire un supporto con tanto di connettore per fare un meccanismo che possa essere d'aiuto anche in futuro per sostituire il Led. Il fatto che si brucino e calano di luminosità prima di bruciarsi, fa pensare al driver LED non ben progettato per il particolare LED usato.
 
Registrato
27 Settembre 2021
Messaggi
3
Piaciuto
1
Località
Milano
Salve, eccomi nel club: oggi ho notato che alcune strisce dei fari anteriori fanno pochissima luce (sinistro superiore e destro inferiore) , Yaris Hybrid 2017 guarda caso.... 4 anni regolarmente tagliandata senza nessun incidente/ammaccatura e revisione a rischio. Preventivo più di 500€ + iva + manodopera l'UNO !!!!! Più di mille euro per due strisce a led !!! Mi è stato detto: può succedere. Su entrambi i fanali???
Leggendo nei forum è palese un difetto di ingegnerizzazione.
Ho aperto un reclamo sul sito toyota, voglio proprio vedere cosa dicono.
 
Registrato
20 Settembre 2021
Messaggi
22
Piaciuto
3
Età
56
Località
roma
Altra soluzione prima di passare alle mani è tentare una sostituzione in garanzia o riconosciuta dalla Toyota come difetto di progettazione o costruzione del fanale. Scontato che all'inizio Toyota non riconoscerà il problema. Ho visto però persone su altri siti che hanno tentato il reclamo tramite associazione dei consumatori. Per esempio Altroconsumo. Voglio tentare anche questa strada.
Prima di tutto, bisogna chiedere il preventivo di riparazione ad un'officina Toyota.
Poi chiamare ed aprire un reclamo scrivendo alla Toyota stessa direttamente o tramite un'associazione consumatori.
Ora mi sto muovendo così, penso che se reclamiamo tutti qualcosa si potrebbe ottenere, anzi si deve ottenere.
E' impensabile che dopo 3 anni, con una macchina che mediamente varrà 8000 euro bisogni spenderne 1200 per sostituire 2 fari, che a parte i led sono nuovi...
Ho ottenuto il preventivo, la spesa è incluso iva:
61 EURO mano d'opera
567,28 EURO per il fanale
totale 628,28

per 2 fanali + lavoro vengono circa 1200 Euro, veramente vergognoso, bisogna fare in modo che il problema venga riconosciuto e si provveda alla sostituzione in maniera gratuita o con un piccolo contributo, ma molto piccolo, da parte del cliente.
 

Nowhereboy

TCI Advanced Member
Registrato
30 Giugno 2021
Messaggi
123
Piaciuto
7
Età
39
Località
Monterotondo
Sono un possessore della nuova Yaris e al momento non ho questo problema, però sarebbe interessante capire dagli utenti coinvolti in che condizioni si sono rotti i fari:

- le auto erano tenute all’esterno o in garage?
- quanti km avete fatto?
- le auto disponevano di un sistema accensione fari automatico?
- avete subito stress o danni di qualsiasi tipo alla vettura nella parte frontale?
- avete mai avuto altri problemi elettrici o elettronici nei tre anni?
 
Registrato
20 Settembre 2021
Messaggi
22
Piaciuto
3
Età
56
Località
roma
Ciao N, scusa se accorcio il tuo pseudonimo, per rispondere in parte ai tuoi quesiti corretti.

io lascio sempre la mia auto nel giardino di casa per comodità,
54000 Km.
ho una yaris Hybrid Active che ha i fari automatici abbaglianti/anabbaglianti
Nessuno stress frontale
Mai problemi elettrici/elettronici nei 3 anni.

Da quello che capisco dagli altri, la maggior parte dei problemi ai fari si verifica intorno ai 3 anni

bisognerebbe capire anche il tipo e quanto riescono a dissipare il led e l'elettronica del faro, potrebbe essere anche un problema dovuto alla non buona dissipazione del calore da parte dell'alloggiamento del led. Sempre dovuto alla errata progettazione o scelta dei componenti...

Quindi sarebbe interessante anche capire le condizioni di uso dei fari, viaggi lunghi, zona di utilizzo vettura, cioè Nord Italia, Centro o Sud, per capire l'impatto delle temperature.

Grazie

Discussione interessante, anche se non ci risolve il problema di avere l'assistenza gratuita da parte di Toyota.
 
Registrato
20 Settembre 2021
Messaggi
22
Piaciuto
3
Età
56
Località
roma
Purtroppo la garanzia Toyota è 3 anni o 100000 Km, quello che arriva prima, e nel mio caso il faro si è rotto dopo i 3 anni e 5 mesi.
Tornando comunque alla qualità del prodotto in generale e della casa, posso dire che anche altri produttori hanno problemi tante volte ben più gravi, a me è successo anche con 2 produttori europei blasonati e posso dire che i fari toyota anche se molto costosi sono stupidaggini a confronto. Se ci facciamo sentire tutto con il produttore, probabilmente riusciamo a far riconoscere il problema come un difetto di progettazione e quindi deve rientrare in un richiamo.

Grazie
 
Registrato
28 Settembre 2021
Messaggi
1
Piaciuto
1
Età
44
Località
san giovanni rotondo
ragazzi anche io ho lo stesso problema, prima su quello sx e adesso su quello dx, oggi ho fatto una segnalazione tramite altroconsumo. c'èrano già altre segnalazioni e toyota gli aveva risposto offrendo uno sconto! se magari scriviamo in tanti si arriva a qualcosa o altroconsumo può fare qualcosa in merito
Salve, anche io ho lo stesso problema di molti. Dopo 3 anni hanno cominciato a spegnersi i led ed ora che la mia yaris ha 4 anni, ne è rimasto acceso solo uno. Anche a me è stata proposta la sostituzione dell'intero faro e reputo assurda una spesa di più di 1000 euro per 4 led. Sto procedendo anch'io tramite gli avvocati di Altroconsumo, vedremo come finirà...comunque, ad oggi, non ricomprerei una Toyota.
 

Massimo Beggi

TCI Junior Member
Registrato
2 Agosto 2021
Messaggi
5
Piaciuto
3
Età
52
Località
Vignola
Buonasera, qualcuno ha trovato o provato qualche soluzione?
Per il momento ho visto che su Ebay vendono fanali nuovi, per Yaris dal 2017 i poi ( con strisce/baffi di led) a circa 200 € .
Sto pensando di comprarli e montarmeli, poi con i fanali "difettosi" tentare una riparazione.
Si presume che il problema non sia la striscia di led che brucia, ma la schedina "affogata" nella plastica del fanale, è la schedina che si deve sostituire!
Se qualcuno ha delle info in più, si faccia avanti.
 

Massimo Beggi

TCI Junior Member
Registrato
2 Agosto 2021
Messaggi
5
Piaciuto
3
Età
52
Località
Vignola
Purtroppo la garanzia Toyota è 3 anni o 100000 Km, quello che arriva prima, e nel mio caso il faro si è rotto dopo i 3 anni e 5 mesi.
Tornando comunque alla qualità del prodotto in generale e della casa, posso dire che anche altri produttori hanno problemi tante volte ben più gravi, a me è successo anche con 2 produttori europei blasonati e posso dire che i fari toyota anche se molto costosi sono stupidaggini a confronto. Se ci facciamo sentire tutto con il produttore, probabilmente riusciamo a far riconoscere il problema come un difetto di progettazione e quindi deve rientrare in un richiamo.

Grazie
Praticamente mi è successo circa la stessa cosa con un mese di differenza, cioè dopo 3 anni e 6 mesi.
E non sono per niente d' accordo con il Sig. Ruzzino, perchè , più che problema di soldi (ma sono tanti!), è di durata!
Se ogni 3 anni e mezzo devo sostituire i fanali dal mio Concessionario Toyota (circa 1250 euro)...
Posso capire se mi capitasse una volta e dopo 10 anni....
 

ruzzino

TCI Advanced Member
Registrato
15 Agosto 2008
Messaggi
688
Piaciuto
112
Località
Versilia
Praticamente mi è successo circa la stessa cosa con un mese di differenza, cioè dopo 3 anni e 6 mesi.
E non sono per niente d' accordo con il Sig. Ruzzino, perchè , più che problema di soldi (ma sono tanti!), è di durata!
Se ogni 3 anni e mezzo devo sostituire i fanali dal mio Concessionario Toyota (circa 1250 euro)...
Posso capire se mi capitasse una volta e dopo 10 anni....
Il problema è proprio la scelta dei fornitori della fabbrica toyota francese.
Se i fari durano così poco è colpa di questo fornitore che senz'altro non sarà giapponese perchè farli venire da lì sarebbe antieconomico.
Queste toyota anche se hanno lo stemma toyota sono montate con una qualità diversa, molti dicono che sono tutte uguali tanto sono fatte dai robot ma non è così.
Purtroppo non basta fidarsi del marchio.
Capisco la vostra arrabbiatura e trovo pure io assurdo un costo di riparazione del genere.
 
Alto