Articoli tecnici Viscosità olio motore per 1.6 benzina

poplo

TCI Member
Registrato
21 Ottobre 2015
Messaggi
51
Piaciuto
0
Località
Pavia
Ciao a tutti. La mia verso a fine anno compie tre anni e devo fare il primo tagliando extra garanzia. Ho visto sul libretto d'uso che Toyota consiglia un olio con specifica SN e con grado pari a 0w20, in alternativa il 5w30, ma al successivo cambio raccomandano di mettere lo 0w20.
A me abitante della padania lo 0w20 pare eccessivo in inverno e scarso in estate.
Credo che in estate il velo d'olio dello 0w20 faccia più fatica e restare attaccato alle parti in movimento. Io metterei il 5w30 forever ma ancora meglio il 5w40 ma non essendo indicato nel manuale è meglio non utilizzarlo. Sarei curioso di sapere che olio mi hanno messo in Toyota nei precedenti due tagliandi. Secondo voi il mio ragionamento è corretto? Per quale ragione Toyota consiglia lo 0w20? Grazie e buon w.e.
 

LoZio

TCI Advanced Member
Registrato
18 Ottobre 2017
Messaggi
147
Piaciuto
11
Località
Milano-Francoforte
Le moderne pompe dell'olio sono fatte per lavorare con lubrificanti più liquidi per contenre lo sforzo di pompaggio e quindi il consumo di carburante,
quinti segui il consiglio del manuale dell'utente, del resto che meglio di chi a progettato il motere può consigliarti?
 

giandula

TCI Advanced Member
Registrato
21 Agosto 2016
Messaggi
359
Piaciuto
2
Località
milano
concordo, con oli a basso attrito per via delle tolleranze sempre piu ristrette nei motori di oggi. comunque sia il 5w30 e il piu indicato anche se consigliano il 0w20, nel mio 1.33 zero consumo di olio o altri inconvenienti e gira che e un orologio. se dovete andare su un 5w30 andateci con un indice hts alto sui 10-11 per chi se ne intende.
 
Registrato
12 Luglio 2007
Messaggi
10,060
Piaciuto
39
Località
Diano Marina
I recenti oli a tecnologia sintetica sono composti da basi molto più “resistenti” rispetto ai “vecchi” semisintetici permettendo gradazioni di viscosità inferiori senza problemi di rottura del sottile strato di lubrificante che si interpone a protezione tra gli organi meccanici in movimento.

Il basso indice di viscosità consente soprattutto di ridurre gli attriti meccanici permettendo una maggiore resa in potenza del motore e/o una riduzione dei consumi ed emissioni di CO2.

Ho notato che oggigiorno quasi tutte le Case, per i loro nuovi modelli di auto a benzina (anche sportivi), prescrivono una viscosità SAE 0W-20.

Naturalmente l’ uso di un 5W-30 non penso possa generare problemi: il motore sarà semplicemente leggermente più “legato”.
 
Alto