"Nuova" Toyota Auris 2011

satch984

TCI Junior Member
Registrato
1 Aprile 2019
Messaggi
5
Piaciuto
0
Età
36
Località
roma
Ciao a tutti,
Come da titolo ho acquistato una Auris 2011 1.4 d4-d con 90.000 km circa tutta tagliandata Toyota in ottime condizioni.
Siccome è la mia prima della casa giapponese avrei un paio di domande ai possessori su presunti "difetti".

- Rumorosità in folle che sparisce se premo la frizione, si sente molto a freddo e poco a caldo. Mi è stato detto che sono i cuscinetti del cambio che hanno preso un po' di gioco e che non succede nulla, confermate? Con un cambio olio attenuerei il rumore? (non è mai stato sostituito)

- Rumorosità su terreni sconnessi e buche, oltretutto l'insonorizzazione non è il massimo... si sente molto il rotolamento dei pneumatici. Confermate anche questo?

- Climatizzatore non proprio potente, è stato ricaricato 15km fa quindi non credo sia scarico

Per il resto è davvero una bella macchina: comodissima e dai consumi veramente ridotti... 20km/l in percorso misto ed è davvero piacevole da guidare.
Gli interni a me piacciono molto, un po' spartani ma c'è spazio per mettere tutto... ho trovato pure un sistema multimediale con monitor touchscreen da 6.2".
Per l'affidabilità solo il tempo dirà la sua.
 

satch984

TCI Junior Member
Registrato
1 Aprile 2019
Messaggi
5
Piaciuto
0
Età
36
Località
roma
forum strapieno
comunque a chi dovesse servire... il rumore in folle è stato confermato che proviene dal gioco del cambio
per scrupolo ho provveduto alla sostituzione dell'olio dello stesso (uscito nero) con un 75w monogrado.
rumorosità simile, forse leggermente minore a freddo.
 

Lacto1075

TCI Advanced Member
Registrato
22 Dicembre 2015
Messaggi
244
Piaciuto
7
Località
Foggia
Il rumore che tu sostieni sparisce quando premi il pedale frizione non proviene del cambio ma dal cuscinetto reggispinta della frizione. Capita spesso quando l'auto viene utilizzata molto in città, la frizione e il cuscinetto lavorano parecchio e a quei km é normale. Il neo di quel cambio sono i ruotismi che a volte trasmette in maniera accentuata ai bassi regimi con le marce alte. Infatti l'olio che tu dici sia nero non è altro che un olio di primo impianto additivato e reso più denso per sopperire a questo tipo di rumorosità. Vedrai che ora con la sostituzione miglioreranno gli innesti ma lo sentirai più rumoroso. Il tutto viene definito una caratteristica dove non pregiudica nessun guasto. X il resto un gran bel motore, affidabile, parco nei consumi e su strada grintoso ed elastico quando basta.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
 

satch984

TCI Junior Member
Registrato
1 Aprile 2019
Messaggi
5
Piaciuto
0
Età
36
Località
roma
Il rumore che tu sostieni sparisce quando premi il pedale frizione non proviene del cambio ma dal cuscinetto reggispinta della frizione. Capita spesso quando l'auto viene utilizzata molto in città, la frizione e il cuscinetto lavorano parecchio e a quei km é normale. Il neo di quel cambio sono i ruotismi che a volte trasmette in maniera accentuata ai bassi regimi con le marce alte. Infatti l'olio che tu dici sia nero non è altro che un olio di primo impianto additivato e reso più denso per sopperire a questo tipo di rumorosità. Vedrai che ora con la sostituzione miglioreranno gli innesti ma lo sentirai più rumoroso. Il tutto viene definito una caratteristica dove non pregiudica nessun guasto. X il resto un gran bel motore, affidabile, parco nei consumi e su strada grintoso ed elastico quando basta.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
grazie della risposta...
ma se il rumore non proviene dal cambio allora come mai diventa quasi impercettibile quando la macchina si scalda?
2 meccanici toyota su 2 mi hanno parlato di gioco dei cuscinetti del cambio...boh
 
Alto