Audio/Video Guida sostituzione woofer Aygo '14

Marco-86

TCI Junior Member
Registrato
10 Marzo 2015
Messaggi
18
Piaciuto
0
Località
Chieti
Ciao ragazzi, oggi ho cambiato i woofer della aygo (modello nuovo) per cui volevo farvi una guida con tanto di foto.
Premessa: in tutte le macchine che ho avuto non ho mai mantenuto gli altoparlanti originali: alla mia prima macchina, una y10 avevo fatto installare un kit infinity con woofer da 13 e tweeter, alla punto avevo messo le ciare entry level da 16,5, l'opel astra montava un kit della coral (le mw165) per cui non poteva mancare la aygo.
Prima di scegliere e acquistare le casse ho smontato i pannelli porta per dare uno sguardo allo spessore che c'è tra lamiera e vetro completamente abbassato e siamo sui 4,8 cm. Per cui ho ordinato una coppia di audison AP 6.5 con adattatori phonocar (per noi ci vogliono gli adattatori modello 03960) spendendo in tutto 84 Euro.
Gli adattatori servono per due motivi: danno maggiore spessore (2 cm) per il magnete e compensano i 3 fori originali.
La prima cosa che dovete fare è smontare le due placchette che coprono le viti che vedete in foto e svitarle (sono in tutto due)



Una volta svitate mettete a leva un cacciavite e togliete la placchetta dei tasti dei finestrini



Ora inginocchiatevi per terra (ve lo consiglio), mettete una mano dove vedete un foro rettangolare sotto lo sportello e cominciate a tirare per staccare tutte le clip a pressione (non andate a caso, se la prima che si stacca sarà a destra della vostra mano fate tutto il percorso fino a chiudere il giro. Cominciate da capo invertendo il giro solo se proprio non riuscite a staccare le clip mano a mano)



Una volta staccate tutte le clip dovrete togliere i cavi in acciaio delle guide della chiusura delle portiere e della leva di apertura dello sportello: vi basterà tirare il cavo verso il motore e estrarre la pallina finale dall'alloggiamento tirandola in alto



Arrivati a questo punto vi troverete questa situazione



Qui trovate la foto del pannello posteriore e il particolare delle clip






Svitate le tre viti che fissano l'altoparlante e toglietelo (staccando il connettore in plastica di collegamento con i cavi audio).
Prendete le casse e unitele all'adattatore della phonocar e saldate due pezzi di cavo audio ai connettori (la piattina per intenderci).





Unite la porzione di cavo audio di serie al cavo che avete saldato con del nastro isolante (sotto trovate la polarità dei cavi).
Avvitate l'adattatore con l'altoparlante alla portiera (gli adattatori della phonocar non sono perfetti, per cui se i fori non combaciano con quelli della portiera ruotate l'adattatore. Tra l'altro uno dei tre fori dell'adattatore è ovale per permettere uno spostamento maggiore e un'adattabilità ai fori sulla portiera).



Io per scrupolo ho messo un po' di nastro telato così da insonorizzare la portiera anche se non è quello il materiale che si usa di solito ma quello avevo in ufficio che poteva in qualche modo andare bene.
Rimontate il pannello e godetevi la musica.

Qui un po' di foto di confronto tra gli speaker originali (20 watt a 4 ohm) e gli audison







Il cavo positivo dell'altoparlante lato passeggero è il rosso, mentre nel lato "autista" è il nero (stranamente visto che solitamente il nero è il negativo ma vi assicuro che è così, controllato con la batteria da 1,5 volt).
In merito ai woofer che ho installato vi dico che sono veramente ottimi per quello che costano.
Per fare il tutto, fatto con molta calma, calcolate 3 ore di lavoro. Qualsiasi cosa sono a disposizione.
PS scusate l'errore delle virgole ma devo scappare che è tardissimo
 

arauto

TCI Member
Registrato
14 Marzo 2009
Messaggi
35
Piaciuto
2
Località
it
Bella guida, era quello che cercavo! grazie

Secondo te di quanto è cambiata la qualità del suono? si sentono meglio i bassi? grazie ancora :smile:
 

Marco-86

TCI Junior Member
Registrato
10 Marzo 2015
Messaggi
18
Piaciuto
0
Località
Chieti
Ciao arauto, il lavoro che ho fatto è sicuramente un lavoro "agricolo", nel senso che molte cose da "fissato" non le ho fatte.
Per un ottimo lavoro avrei dovuto sostituire anche i cavi, mettere dei crossover così da separare meglio le frequenze tra il woofer e il tweeter, sostituire i tweeter, insonorizzare meglio il pannello porta eccetera.
Non l'ho fatto per diversi motivi: quello economico (gli insonorizzanti per le portiere costano tanto, prendi ad esempio il dynamat), la mia incapacità nel fare le cose un po' troppo complesse senza rischiare di rovinare un auto che ha solo due anni (pensa allo smontare il display dall'alloggiamento).
Come scritto nel primo post ho scelto nel tempo diverse marche ma questi che ho installato mi hanno veramente impressionato: bel suono e bei bassi (di certo non paragonabile alle frequenze che raggiungeresti con un sub).
Altra cosa che non mi aspettavo visto che va detto, è una macchina economica, è che non si avvertono vibrazioni dalle porte, nell'opel astra ne avevo molte di più.
Ti dico solo che al massimo del volume con i bassi aumentati di + 2 nell'equalizzazione non ci sono per niente distorsioni, però non so dirti se possa dipendere dagli altoparlanti o da quella povera insonorizzazione che ho fatto io (nelle foto non si vede ma io ho passato il nastro telato lungo tutto il perimetro di quella spugna bianca attaccata alla lamiera dello sportello).
Se la domanda principale è "ne vale la pena?" risponderei di sì.
Per la scelta degli altoparlanti considera che hai circa 6,6 cm di profondità da sfruttare (naturalmente non metterti al limite, gli audison ad esempio hanno una profondità di 5,6 cm)
 

Marco-86

TCI Junior Member
Registrato
10 Marzo 2015
Messaggi
18
Piaciuto
0
Località
Chieti
Ieri ho smontato i tweeter per vedere se avrei potuto sostituire anche quelli ma purtroppo nella plastica del tweeter è incollato un condensatore che taglia le frequenze da inviare al tweeter e quelle da inviare al woofer. Di fatto troverete un connettore di plastica al tweeter in cui arrivano 4 cavi: due vengono filtrati e collegati all'ingresso del tweeter, altri due vengono filtrati e inviati "indietro" fino al woofer. In una situazione del genere due sono le strade:
1 - non volendo installare nuovi cavi dalla sorgente si collega un nuovo tweeter e un crossover a due vie nell'alloggiamento del tweeter (due cavi andranno al tweeter e due cavi andranno al woofer in portiera)
2 - si stendono nuovi cavi dalla sorgente che andranno a finire alla portiera e da lì collegati a un crossover sempre a due vie che manda due cavi al woofer e due al tweeter

Altre, da ignorante, non me ne vengono in mente
 

MRK01

TCI Member
Registrato
25 Dicembre 2015
Messaggi
34
Piaciuto
0
Località
Milano
Ottimo, è proprio quello che cercavo, è da un po' che stavo pensando di migliorare l'audio della macchina (che comunque non è male ma un po' impastato in tracce complesse, oltre che scarso nei bassi). Il problema principale è che la macchina è poco insonorizzata e a meno di alzare il volume a livelli da esplosione timpani, molte frequenze vengono coperte e impastate dal rumore stradale. Secondo te con queste casse di livello superiore si compensa un po' il problema? L'audio è comunque decente anche in situazioni rumorose come andare in autostrada? Se vuoi fammi una recensione dettagliata dell'audio prima e dopo.
 
Ultima modifica:

Marco-86

TCI Junior Member
Registrato
10 Marzo 2015
Messaggi
18
Piaciuto
0
Località
Chieti
Premesso che nell'audio vale il detto tanto spendi tanto ottieni, non mi metto qui a parlarti di cosa andrebbe fatto realmente per avere un ottimo risultato ma te le elenco al volo:
- amplificatore
- insonorizzazione delle portiere come dio comanda
- componenti non entry level
- subwoofer

Ho preferito non fare tutto ciò perchè avrei speso troppo e poi, come nel caso del sub, avrei perso quella poca capienza che ha la macchina (considera che ho un gruppo e suono nei locali per cui carico amplificatori, strumenti musicali, casse, mixer per cui lo spazio mi serve).
Ti posso dire unicamente la differenza tra prima e dopo (considera che ho fatto anche una piccolissima insonorizzazione delle portiere con del nastro telato con cui ho coperto i fori e ho attaccato alla lamiera quel sottile strato insonorizzante esistente).
Il volume generale si è abbassato per un discorso legato alla sensibilità degli speaker e quello che prima sentivo a 20 di volume ora lo sento a 30 ma tutto riesco a sentirlo molto meglio: colpi di cassa, giri di basso eccetera. Per capirci è come se fosse un impianto montato su una macchina "più macchina" come può essere una yaris.
In definitiva: se te la senti di farlo tu stesso, senza manodopera di qualcuno, fallo tranquillamente tanto stiamo parlando di 80 euro di spesa se non mi sbaglio. Altrimenti prendi quei soldi e vattici a fare un weekend fuori con la donna
 
Registrato
25 Dicembre 2015
Messaggi
34
Piaciuto
0
Località
Milano
Premesso che nell'audio vale il detto tanto spendi tanto ottieni, non mi metto qui a parlarti di cosa andrebbe fatto realmente per avere un ottimo risultato ma te le elenco al volo:
- amplificatore
- insonorizzazione delle portiere come dio comanda
- componenti non entry level
- subwoofer

Ho preferito non fare tutto ciò perchè avrei speso troppo e poi, come nel caso del sub, avrei perso quella poca capienza che ha la macchina (considera che ho un gruppo e suono nei locali per cui carico amplificatori, strumenti musicali, casse, mixer per cui lo spazio mi serve).
Ti posso dire unicamente la differenza tra prima e dopo (considera che ho fatto anche una piccolissima insonorizzazione delle portiere con del nastro telato con cui ho coperto i fori e ho attaccato alla lamiera quel sottile strato insonorizzante esistente).
Il volume generale si è abbassato per un discorso legato alla sensibilità degli speaker e quello che prima sentivo a 20 di volume ora lo sento a 30 ma tutto riesco a sentirlo molto meglio: colpi di cassa, giri di basso eccetera. Per capirci è come se fosse un impianto montato su una macchina "più macchina" come può essere una yaris.
In definitiva: se te la senti di farlo tu stesso, senza manodopera di qualcuno, fallo tranquillamente tanto stiamo parlando di 80 euro di spesa se non mi sbaglio. Altrimenti prendi quei soldi e vattici a fare un weekend fuori con la donna
Grazie. Secondo te può valere la pena spendere un po' di più per comprare il Dynamat, e se sì quanti fogli potrebbero servire secondo te? Spendendo un po' di più per le casse invece che modello consiglieresti? Mi sono fatto un giro su vari siti ma secondo le dimensioni che hai scritto non trovo praticamente nulla che vada bene.
 
Registrato
25 Dicembre 2015
Messaggi
34
Piaciuto
0
Località
Milano
Ho un altra domanda per te che mi sembri uno che ne capisce.

Ho fatto varie ricerche in google e ho trovato un sito olandese che vende tutto un kit per la Aygo nuova, l'ho passato in Google Translate e alla fine non è altro che il kit Audison Prima APK165 con i woofer che hai messo tu, i tweeter e un crossover, in più il sito aggiunge gli adattatori a portiera e i cavi. Il set APK 165 in giro si trova a 140€ più o meno, e ha woofer, tweeter e crossover; che ne pensi? Ho letto che hai avuto difficoltà nel cablare i tweeter, ma riusciresti comunque a dare qualche info su come eventualmente installare i crossover contenuti in quel set e come smontare fisicamente i tweeter di serie?

A questa pagina c'è il manuale di istruzioni ma le mie conoscenze sull'elettronica sono minime quindi non capisco come fare effettivamente il collegamento, secondo te è fattibile? Potrebbero essere necessari altri adattatori? Il sito olandese non li include nel set quindi presumo che i tweeter si possano mettere senza troppi problemi...
 

Marco-86

TCI Junior Member
Registrato
10 Marzo 2015
Messaggi
18
Piaciuto
0
Località
Chieti
Per quanto riguarda il dynamat ti basta misurare la parte da rivestire che non sarebbe altro che quella del pannello. Io però sono dell'idea che ci sono molte alternative a un prezzo migliore (fai un giro su rgsound per farti un'idea).
Per quanto riguarda l'alternativa speaker migliori che mi chiedevi sono dell'idea che secondo me non valga la pena spendere il triplo degli audison che ho montato io se poi non fai modifiche collegate (prime su tutte amplificatore e insonorizzazione). É come mettere un motore della ferrari su una aygo: se non cambi le sospensioni, i freni, le gomme alla prima curva vai dritto.
Per cui, ti ripeto, io non prenderei roba che poi non riuscirei a sfruttare effettivamente per quello che valgono e costano; se proprio devo spendere 200 euro di woofer ne spendo 500 ma ci accoppio quantomeno un amplificatore.
Discorso tweeter è un po' più complicato e ti spiego perché: se prendi un qualsiasi crossover non è altro che un condensatore simile a una batteria stilo dove arrivi con due cavi (positivo e negativo del canale destro ad esempio) e riparti con 4 cavi: due per il woofer e due per il tweeter. Il condensatore sulla aygo è in realtà un piccolissimo condensatore (sarà lungo sì e no 1 cm) che è incollato alla struttura di plastica del tweeter che trovi sul cruscotto per cui se dovessi cambiare anche il tweeter ti troveresti davanti a due strade da prendere:
1 risfrutti il condensatore che era sul tweeter originale ma credimi è piccolissimo ed è impossibile da lavorare, considera che dal crossover al tweeter ci sono due cavi che sono in realtà due fili scoperti sottilissimi. Non riusciresti neanche a mettere dei crossover nel foro che contiene il tweeter in quanto è piccolissimo (potresti anche pensare di attaccare il crossover alla griglia che copre il foro e mettere il tweeter a vista ma non sono sicuro sia fattibile, anche perché i cavi che arrivano al condensatore sono tagliati al centimetro, non avresti modo di scollegarli e lavorarci con tranquillità per collegarli al crossover)
2 stendi nuovi cavi dall'autoradio, installi i crossover nella portiera e da lì parti per il woofer e per il tweeter.
Per questi motivi io ho desistito consapevole che con nuovi tweeter avrei migliorato di tanto la qualità (ti parlo per esperienza).
 
Registrato
28 Agosto 2018
Messaggi
46
Piaciuto
13
Località
cosenza
Ciao bellissima guida complimenti.... dovrei fare lo stesso lavoro....ho già smontato tutto il pannello...
possiedo un kit della hertz da 165 e vorrei sfruttarlo.....sono in attesa degli adattatori per gli altoparlanti....
Ho visto che esistono dei connettori bianchi da montare a quelli originali e possibile agganciarli agli adattatori degli altoparlanti? vorrei fare un lavoro senza tagliare fili possibilmente....
Per i tweeter vorrei cercare di passare i fili dalla portiera......in quella guaina piccola dite che sia fattibile
 
Alto