Acquisto Da gennaio 2018 e' scomparsa la verso dal listino toyota!!!!

Duke_1954

TCI Junior Member
Registrato
3 Gennaio 2014
Messaggi
10
Piaciuto
1
Località
Roma
Già avevamo perso la Verso-S inspiegabilmente, ora è sparita la Verso, anche quella a benzina!! Le nostre Verso Diesel ora valgono niente!! Me lo immagino il venditore Toyota che ritira un usato così: "L'auto è fuori listino, è Diesel, le offro 5000 euro (anche se l'hai acquistata a 25.000 qualche mese prima). Qusto scherzetto da Toyota non me l'aspettavo!! La mia Verso 2.2D 150 cv con cambio automatico è eccezionale, si guida benissimo, è versatile, robusta, grande dentro (7 posti) e non enorme fuori (4,56 m). Se proprio devo farle un appunto consuma un pò troppo ma io faccio 18000 km l'anno e quindi non è rilevante. Io spero che abbiano solo preso la rincorsa per darci finalmente la Hybrid Verso!!!
 
Registrato
12 Luglio 2007
Messaggi
10,055
Piaciuto
32
Località
Diano Marina
Copio ed incollo quanto ho già scritto in una discussione nella sezione del RAV4:

Ho dato un’ occhiata ai siti Toyota del Regno Unito, Francia, Germania e Spagna : sono in listino la Avensis e la Verso che in Italia non compaiono più, l’ Auris è disponibile con il 1200 a benzina (non più in Italia) ed il RAV con il Diesel (tranne che in Germania che è però disponibile con un 2.0 a benzina da 152 Cv).

Direi quindi che certe scelte, giuste o sbagliate che siano, sono unicamente di Toyota Italia.
 
Registrato
29 Novembre 2016
Messaggi
91
Piaciuto
0
Località
Sesto San Giovanni
non penso rimarrà nei listini europei ancora per molto.

Comunque il nostro mercato è tutto particolare, adesso tutti prendono SUV o utilitarie, all'estero è diverso evidentemente. Certo che il prezzo è alto fuori dai nostri confini.

Non siamo più un mercato di riferimento neanche per fiat...
 

ruzzino

TCI Advanced Member
Registrato
15 Agosto 2008
Messaggi
392
Piaciuto
28
Località
Versilia
non penso rimarrà nei listini europei ancora per molto.

Comunque il nostro mercato è tutto particolare, adesso tutti prendono SUV o utilitarie, all'estero è diverso evidentemente. Certo che il prezzo è alto fuori dai nostri confini.

Non siamo più un mercato di riferimento neanche per fiat...
Io questa logica di mercato proprio non la capisco,
ora tutti prendono SUV o utilitarie, e allora si tolgono dai listini tutte le altre tipologie di auto?
Un pò come nelle gamme colori, da noi i colori vivaci non vanno, per cui non sono disponibili, mentre in altri paesi UE ci sono e per me sono anche meno tristi dei nostri soliti bianco, grigio e nero
 

bebeto

TCI Junior Member
Registrato
2 Maggio 2011
Messaggi
12
Piaciuto
0
Località
abruzzo
Da proprietario di una Verso 1.6 diesel sono solo enormemente arrabbiato e deluso.
Quest'anno a fine leasing avrei sicuramente rinnovato l'auto, ora non posso farlo più per il deprezzamento che subirà e non voglio farlo con altre Toyota.
Pochi mesi fa è uscita la versione restyling e stavo tranquillo.
Dalla sera alla mattina fanno fuori i diesel e di conseguenza la Verso non viene più importata.

Ho scritto proprio ora una letteraccia alla Toyota.
In famiglia abbiamo avuto 5 Toyota, di cui 3 attualmente. Marca cancellata !!!!
 

Monz

TCI Junior Member
Registrato
15 Gennaio 2017
Messaggi
18
Piaciuto
0
Località
Bologna
Ieri ho comprato AlVolante di Marzo. Ho scoperto che da listino sono state eliminate sia le Yaris, sia le Rav4 diesel. Per tutti i modelli ci sono solo motorizzazioni benzina o benzina/ibrido tranne Hilux e Land Cruiser che sono le uniche a conservare motori diesel
 

G5X

TCI Top Member
Registrato
4 Febbraio 2005
Messaggi
1,445
Piaciuto
0
Età
44
Località
Prov. Pistoia
Da proprietario di una Verso 1.6 diesel sono solo enormemente arrabbiato e deluso.
Quest'anno a fine leasing avrei sicuramente rinnovato l'auto, ora non posso farlo più per il deprezzamento che subirà e non voglio farlo con altre Toyota.
Pochi mesi fa è uscita la versione restyling e stavo tranquillo.
Dalla sera alla mattina fanno fuori i diesel e di conseguenza la Verso non viene più importata.

Ho scritto proprio ora una letteraccia alla Toyota.
In famiglia abbiamo avuto 5 Toyota, di cui 3 attualmente. Marca cancellata !!!!


Non penso che l'uscita dal listino di modelli che il mercato italiano non riconosce interessanti (le monovolume intendo) possa inficiare il valore più di quanto le restrizioni al diesel e lo scarso interesse per il modello possano fare.
Paradossalmente per chi cerca quel veicolo diventa motivo di estremo interesse e potrebbe perfino acquisire valore trattandosi dell'ultimo modello disponibile.
Inutile fasciarsi la testa.
 

G5X

TCI Top Member
Registrato
4 Febbraio 2005
Messaggi
1,445
Piaciuto
0
Età
44
Località
Prov. Pistoia
Ieri ho comprato AlVolante di Marzo. Ho scoperto che da listino sono state eliminate sia le Yaris, sia le Rav4 diesel. Per tutti i modelli ci sono solo motorizzazioni benzina o benzina/ibrido tranne Hilux e Land Cruiser che sono le uniche a conservare motori diesel

Notizie comunicate il 2 gennaio sugli organi ufficiali di stampa.

Toyota sta riorganizzando pesantemente la gamma .. vedremo cosa arriverà in Italia che è il mercato più complicato e al tempo steso indicativo dei mercati di riferimento.
 

bebeto

TCI Junior Member
Registrato
2 Maggio 2011
Messaggi
12
Piaciuto
0
Località
abruzzo
Non penso che l'uscita dal listino di modelli che il mercato italiano non riconosce interessanti (le monovolume intendo) possa inficiare il valore più di quanto le restrizioni al diesel e lo scarso interesse per il modello possano fare.
Paradossalmente per chi cerca quel veicolo diventa motivo di estremo interesse e potrebbe perfino acquisire valore trattandosi dell'ultimo modello disponibile.
Inutile fasciarsi la testa.

Il mercato di categoria è sceso del 10%.
Le restrizioni al diesel saranno per tutte le auto tradizionali quindi non incideranno visto la scarsissima diffusione delle auto ecologiche.
E' un modello che non ha riscosso un gran successo, purtroppo. Rispetto alla mia prima Auris non ha qualità in più nei materiali e precisione negli assemblaggi.
Quindi, ai motivi negativi succitati, si AGGIUNGE lo stop all'importazione perchè non spariscono tutti i monovolumi compatti ma solo il nostro.
Dato che in famiglia abbiamo avuto concessionarie per 59 anni, conosco fin troppo bene l'idea che si genera in testa ai clienti.
Non stiamo parlando di un modello particolare e ricercato ma di una semplice Toyota.
 

G5X

TCI Top Member
Registrato
4 Febbraio 2005
Messaggi
1,445
Piaciuto
0
Età
44
Località
Prov. Pistoia
Il mercato di categoria è sceso del 10%.
Le restrizioni al diesel saranno per tutte le auto tradizionali quindi non incideranno visto la scarsissima diffusione delle auto ecologiche.
E' un modello che non ha riscosso un gran successo, purtroppo. Rispetto alla mia prima Auris non ha qualità in più nei materiali e precisione negli assemblaggi.
Quindi, ai motivi negativi succitati, si AGGIUNGE lo stop all'importazione perchè non spariscono tutti i monovolumi compatti ma solo il nostro.
Dato che in famiglia abbiamo avuto concessionarie per 59 anni, conosco fin troppo bene l'idea che si genera in testa ai clienti.
Non stiamo parlando di un modello particolare e ricercato ma di una semplice Toyota.

Non importa nemmeno fare tanta strada .. basta autoscout. Le macchine Toyota a parità di anno sono generalmente quotate meglio anche a fronte di alte percorrenze. Se la percorrenza è bassa hanno prezzi sopra quotazione.
Basta vedere le Avensis ma anche le Verso. Poco capite e apprezzate da nuove ma molto più attraenti da usate.
 
Registrato
25 Aprile 2013
Messaggi
3,572
Piaciuto
0
Località
Seregno
Da proprietario di una Verso 1.6 diesel sono solo enormemente arrabbiato e deluso.
Quest'anno a fine leasing avrei sicuramente rinnovato l'auto, ora non posso farlo più per il deprezzamento che subirà e non voglio farlo con altre Toyota.
Pochi mesi fa è uscita la versione restyling e stavo tranquillo.
Dalla sera alla mattina fanno fuori i diesel e di conseguenza la Verso non viene più importata.

Ho scritto proprio ora una letteraccia alla Toyota.
In famiglia abbiamo avuto 5 Toyota, di cui 3 attualmente. Marca cancellata !!!!

La Verso non è solo diesel ma anche benzina, la decisione di non produrre più diesel ormai si sta diffondendo anche ad altri marchi, la vendita dei diesel e destinato a sparire e le restrizioni che stanno mettendo nelle città non invogliano certo al'acquisto.

Ili non importare più la Verso in Italia dipende dal poco successo che ha avuto nelle vendite, in altri stati non è così, è solo una scelta di mercato, evidentemente non è un'auto adatta al mercato Italiano dove vengono preferiti fuoristrada e SUV.
Puoi scrivere a Toyota tutte le letteraccie che vuoi e anche se hai 3 loro auto non verrà più importata perché a Toyota non conviene importarla
 

ruzzino

TCI Advanced Member
Registrato
15 Agosto 2008
Messaggi
392
Piaciuto
28
Località
Versilia
La Verso non è solo diesel ma anche benzina, la decisione di non produrre più diesel ormai si sta diffondendo anche ad altri marchi, la vendita dei diesel e destinato a sparire e le restrizioni che stanno mettendo nelle città non invogliano certo al'acquisto.

Ili non importare più la Verso in Italia dipende dal poco successo che ha avuto nelle vendite, in altri stati non è così, è solo una scelta di mercato, evidentemente non è un'auto adatta al mercato Italiano dove vengono preferiti fuoristrada e SUV.
Puoi scrivere a Toyota tutte le letteraccie che vuoi e anche se hai 3 loro auto non verrà più importata perché a Toyota non conviene importarla
Non conviene importarla? ma dove stanno le perdite economiche o di immagine a tenerla a listino?
Non viene più importata per questa scelta solitaria di toyota italia di negarci il diesel, e perchè non viene importata neanche a benzina?
A me, ad esempio sarebbe piaciuta la Corolla sedan, una delle auto più vendute al mondo, da noi non disponibile perchè non piace?
Allora visti gli scarsi volumi dell'intera gamma, ora come ora, in maniera provocatoria, consiglio a toyota italia di importare solo la Yaris Hybrid e il CH-R hybrid di colore bianco, nero e grigio....
 
Registrato
25 Aprile 2013
Messaggi
3,572
Piaciuto
0
Località
Seregno
Non conviene importarla? ma dove stanno le perdite economiche o di immagine a tenerla a listino?
Non viene più importata per questa scelta solitaria di toyota italia di negarci il diesel, e perchè non viene importata neanche a benzina?
A me, ad esempio sarebbe piaciuta la Corolla sedan, una delle auto più vendute al mondo, da noi non disponibile perchè non piace?
Allora visti gli scarsi volumi dell'intera gamma, ora come ora, in maniera provocatoria, consiglio a toyota italia di importare solo la Yaris Hybrid e il CH-R hybrid di colore bianco, nero e grigio....

Non mi sembra di aver scritto che "non viene più importata per questa scelta solitaria di Toyota italia di negarci il diesel", non viene più importata perché probabilmente di Verso ne vengono vendute poche in italia perché gli italiani preferiscono altre tipologie di automobili.
Probabilmente la Sedan è un modello che avrebbe poche vendite nel mercato italiano, magari la compreresti solo tu. :biggrin2:
Sulla scelta di negare il diesel non è che sia una scelta poi così solitaria, la FIAT ha già annunciato la fine della produzione dal 2022, nelle grosse città italiane ormai possono entrare solo gli Euro 6, per ora.
Toyota ha spesso anticipato i tempi, vende da 20 anni auto ibride, mentre altre case stanno iniziando solo ora la produzione.
Per quanto riguarda il colore delle auto anche quella è una scelta di mercato infatti non tutti i colori commercializzati all'estero vengono importati anche in italia, ad esempio la Verso rossa all'estero è sempre stata in listino, in Italia no.
 
Ultima modifica:

ruzzino

TCI Advanced Member
Registrato
15 Agosto 2008
Messaggi
392
Piaciuto
28
Località
Versilia
Non mi sembra di aver scritto che "non viene più importata per questa scelta solitaria di Toyota italia di negarci il diesel", non viene più importata perché probabilmente di Verso ne vengono vendute poche in italia perché gli italiani preferiscono altre tipologie di automobili.
Probabilmente la Sedan è un modello che avrebbe poche vendite nel mercato italiano, magari la compreresti solo tu. :biggrin2:
Sulla scelta di negare il diesel non è che sia una scelta poi così solitaria, la FIAT ha già annunciato la fine della produzione dal 2022, nelle grosse città italiane ormai possono entrare solo gli Euro 6, per ora.
Toyota ha spesso anticipato i tempi, vende da 20 anni auto ibride, mentre altre case stanno iniziando solo ora la produzione.
Per quanto riguarda il colore delle auto anche quella è una scelta di mercato infatti non tutti i colori commercializzati all'estero vengono importati anche in italia, ad esempio la Verso rossa all'estero è sempre stata in listino, in Italia no.
Secondo la tua logica tutto quello che non vende và tolto dai listini.
Auto e colori che non piacciono dovrebbero essere eliminati riducendo così le possibilità di scelta e personalizzazioni.
La Corolla sedan probabilmente la comprerei solo io, ma non essendo commercializzata non pensi che potrei optare per una Opel Astra sedan (in gamma da parecchi anni), Renault Megane Grandcoupè o Fiat Tipo 4 porte?
Facendo così si lasciano le vendite di nicchia alla concorrenza, oppure no?
I diesel moderni euro 6 rispettano pienamente le normative sull'inquinamento e molti non hanno neanche bisogno di Adblue.
 

Achab

TCI Member
Registrato
31 Maggio 2014
Messaggi
69
Piaciuto
5
Località
Treviso
Continuando così nessun cliente crederà più nei tuoi prodotti e finirai per soccombere. Chi si é trovato a dover sostituire la sua Avensis (della quale era pienamente soddifatto), senza trovare più alcun riscontro di prodotto in casa Toyota, é andato direttamente alla concorrenza (leggi Passat), così pure sta succedendo per i clienti di Verso, Verso S, IQ..... tutti modelli che altri generalisti continuano a proporre e a vendere, indipendentemente dalle politiche commerciali adottate nei singoli Paesi.
Ma ti sembra che sia da biasimare una persona che preferisce una Kia o una VW, quando il rischio di acquistare un modello Toyota é che questo da li a poco non verrà più prodotto con tutte le conseguenze del caso ? Sono queste le politiche commerciali con le quali si fidelizza un cliente? Beh, complimenti, continuate così....

Achab
 

ruzzino

TCI Advanced Member
Registrato
15 Agosto 2008
Messaggi
392
Piaciuto
28
Località
Versilia
Continuando così nessun cliente crederà più nei tuoi prodotti e finirai per soccombere. Chi si é trovato a dover sostituire la sua Avensis (della quale era pienamente soddifatto), senza trovare più alcun riscontro di prodotto in casa Toyota, é andato direttamente alla concorrenza (leggi Passat), così pure sta succedendo per i clienti di Verso, Verso S, IQ..... tutti modelli che altri generalisti continuano a proporre e a vendere, indipendentemente dalle politiche commerciali adottate nei singoli Paesi.
Ma ti sembra che sia da biasimare una persona che preferisce una Kia o una VW, quando il rischio di acquistare un modello Toyota é che questo da li a poco non verrà più prodotto con tutte le conseguenze del caso ? Sono queste le politiche commerciali con le quali si fidelizza un cliente? Beh, complimenti, continuate così....

Achab
quoto in pieno, infatti a maggior ragione se non importi più Avensis almeno proponi Corolla sedan.
Toyota in altri mercati è tutta un'altra cosa, in Italia ha questo comportamento ondivago che giustamente fà perdere fiducia nel marchio.
Io, ora come ora, nonostante sia soddisfattissimo delle mie due toyota, non ne ricomprerei..
Altra assurdità la IQ, creata per contrastare la Smart e se ne cessa la produzione senza una sostituta?
Tra l'altro, in italia non è mai stata importata la IQ diesel che in svizzera c'era, come c'era la Urban Cruiser diesel due ruote motrici (anche lei mai importata), avrebbe avuto anche un prezzo più competitivo e raggiunto migliori vendite.
Logiche commerciali assurde e dal mal di testa..
 

yari60

TCI Advanced Member
Registrato
1 Luglio 2006
Messaggi
638
Piaciuto
0
Località
Firenze
quoto in pieno, infatti a maggior ragione se non importi più Avensis almeno proponi Corolla sedan.
Toyota in altri mercati è tutta un'altra cosa, in Italia ha questo comportamento ondivago che giustamente fà perdere fiducia nel marchio.
Io, ora come ora, nonostante sia soddisfattissimo delle mie due toyota, non ne ricomprerei..
Altra assurdità la IQ, creata per contrastare la Smart e se ne cessa la produzione senza una sostituta?
Tra l'altro, in italia non è mai stata importata la IQ diesel che in svizzera c'era, come c'era la Urban Cruiser diesel due ruote motrici (anche lei mai importata), avrebbe avuto anche un prezzo più competitivo e raggiunto migliori vendite.
Logiche commerciali assurde e dal mal di testa..
Ho già scritto in sezione yaris ma qualcuno mi ha anche preso in giro.
Ora tutti amano l'ibrido e ti dicono che se fai come il sottoscritto oltre 25000 km/anno conviene l'ibrido!
Balle colossali come il basso consumo in autostrada dell'ibrido a 130 km/h
Ho 120.000 km con la yaris lounge, ultimo pieno 23 kmlit 90% autostrada a 130.
Prossima auto no toyota, qualunque altra auto ma no toyota
Io questa politica Toy di cancellare modelli validi e motori super affidabili non la capisco
 
Ultima modifica:

kibasscies

TCI Advanced Member
Registrato
10 Dicembre 2017
Messaggi
162
Piaciuto
1
Località
Italia
Ho già scritto in sezione yaris ma qualcuno mi ha anche preso in giro.
Ora tutti amano l'ibrido e ti dicono che se fai come il sottoscritto oltre 25000 km/anno conviene l'ibrido!
Balle colossali come il basso consumo in autostrada dell'ibrido a 130 km/h
Ho 120.000 km con la yaris lounge, ultimo pieno 23 kmlit 90% autostrada a 130.
Prossima auto no toyota, qualunque altra auto ma no toyota
Io questa politica Toy di cancellare modelli validi e motori super affidabili non la capisco
Nella tua posizione, con il tuo chilometraggio annuo, hai perfettamente ragione e quindi ti comprendo.
Tuttavia, il ragionamento è viziato dal fatto che SOLO IN ITALIA si è creato un divario di prezzo tra benzina e gasolio tale da giustificare il risparmio di chi, percorrendo tanta strada, sceglie il gasolio ( più inquinante della benzina) e i motori diesel (più grezzi e costosi in progettazione e manutenzione rispetto ai motori a benzina).
Ecco perché SOLO IN ITALIA nascono le lamentele sull'assenza di motori diesel in gamma.
Ripeto, è il mercato italiano che ha questo vizio di concetto, tu ne sei stato e ne vorresti continuare ad essere solo un fruitore che giustamente si fa i suoi conti.
 
Alto