Problema Yaris Hybrid 2020 - Non torna in EV

TopGun

TCI Advanced Member
Registrato
27 Ottobre 2011
Messaggi
690
Piaciuto
161
Località
japland
@joedelosso in autostrada produci lo stesso pericolato ma non to si accumula perché temperature e pressione sono ottimali. Questo volevo dire, poi che o diésel (soprattutto i diésel pre euro 5)ed un benzina Atkinson ultra nuovo come questo siano diversi è abbastanza chiaro.
 
Registrato
29 Luglio 2013
Messaggi
1,108
Piaciuto
24
Località
Salerno
@joedelosso in autostrada produci lo stesso pericolato ma non to si accumula perché temperature e pressione sono ottimali. Questo volevo dire, poi che o diésel (soprattutto i diésel pre euro 5)ed un benzina Atkinson ultra nuovo come questo siano diversi è abbastanza chiaro.
se dicono che si sono lamentati di questo problema nonostante usino l'autostrada, non credo,anche per esclusione, che la cosa funziona a come dici...tutto qui.
 
Ultima modifica:
Registrato
6 Novembre 2020
Messaggi
74
Piaciuto
49
Età
30
Località
Ascoli Piceno
Concordo....nel diesel ciò che non basterebbe (e di fatti, i vecchi diesel a stare in città pure con i motori accesi erano costretti alla rigenerazione forzata in concessionaria) può darsi basti per i benzina visto le più alte temperature in ballo.

Secondo il mio punto di vista, Il problema è che se non lasci completare d'un colpo la rigenerazione o in ogni caso si lascia che essa viene eseguita solo parzialmente, il filtro s'intasarà prima e questo problema si ripresenterà piu spesso e di fatti, pare che chi ha iniziato questo thread I primi problemi li ha avuti dopo piu di 1700km da quando ha preso l'auto....quindi non dopo 200km. A filtro completamente rigenerato, più o meno un autonomia di 1500km senza che si ripresenta il problemi li avrà.
Esattamente!

Comunque, ancora da Toyota Facebook (a cui diedi i miei contatti), non ho ricevuto nessun contatto, anche se hanno “letto” le mie risposte.. vediamo un po’..
 

TopGun

TCI Advanced Member
Registrato
27 Ottobre 2011
Messaggi
690
Piaciuto
161
Località
japland
Da manuale il filtro maledetto dovrebbe non otturarsi a quelle condizioni e dovrebbe finire prima e meglio la rigenerazione (se avviene). nessuno ha trovato niente sul manuale? Poi magari l'ibrido ha una carburazione particolarmente magra sul termico perché quest'ultimo deve lavorare con l'elettrico.... Ci sono troppe cose che non sappiamo. Però il problema non è certamente inventato. Io andrei in concessionaria a far presente il problema.
 
Registrato
6 Novembre 2020
Messaggi
74
Piaciuto
49
Età
30
Località
Ascoli Piceno
Da manuale il filtro maledetto dovrebbe non otturarsi a quelle condizioni e dovrebbe finire prima e meglio la rigenerazione (se avviene). nessuno ha trovato niente sul manuale? Poi magari l'ibrido ha una carburazione particolarmente magra sul termico perché quest'ultimo deve lavorare con l'elettrico.... Ci sono troppe cose che non sappiamo. Però il problema non è certamente inventato. Io andrei in concessionaria a far presente il problema.
Dammi qualche minuto che, quando esco dal lavoro, me lo leggo e ti/vi faccio sapere.

Comunque il concessionario mi girò all’officina, con cui sono in contatto da settimane.
Come scrissi all’inizio della discussione, l’officina non ha saputo dirmi qualcosa, nonostante siano molto interessati alla questione.. lui pensa sia colpa del “poco chilometraggio” del motore termico ma, ne ho fortissimi dubbi.
 
Registrato
29 Luglio 2013
Messaggi
1,108
Piaciuto
24
Località
Salerno
Trovato questo:

https://www.google.com/amp/s/it.mot...olato-benzina-come-funziona-perche-serve/amp/

In cui spiega differenza tra rigenerazione filtro per il diesel e benzina.
Teoricamente per i motori a benzina poiché la combustione genera temperature maggiori e quindi gas più caldi, grazie a questo e all’uso di materiali specifici per il filtro come la Cordierite e ottimizzazioni dell'iniezione , la pulizia non deve essere comandata in uno specifico momento (come nei diesel) ma avviene in modo praticamente continuo e senza che il conducente debba fare nulla di particolare.

Però, fosse così, non si avrebbero certi problemi dopo 1700km e anzi, non si avrebbero mai soprattutto a frequentare autostrade così come le lamentele riportate da Quasar31....
 
Ultima modifica:

TopGun

TCI Advanced Member
Registrato
27 Ottobre 2011
Messaggi
690
Piaciuto
161
Località
japland
I motori hanno una breve brevissima fase di rodaggio, soprattutto per far assestare i freni e per ripulire dalle scorie di lavorazione del motore. Che questo sia causa del comportamento descritto mi pare molto difficile.
 

TopGun

TCI Advanced Member
Registrato
27 Ottobre 2011
Messaggi
690
Piaciuto
161
Località
japland
Trovato questo:

https://www.google.com/amp/s/it.mot...olato-benzina-come-funziona-perche-serve/amp/

In cui spiega differenza tra rigenerazione filtro per il diesel e benzina.
Teoricamente per i motori a benzina poiché la combustione genera temperature maggiori e quindi gas più caldi, grazie a questo e all’uso di materiali specifici per il filtro come la Cordierite e ottimizzazioni dell'iniezione , la pulizia non deve essere comandata in uno specifico momento (come nei diesel) ma avviene in modo praticamente continuo e senza che il conducente debba fare nulla di particolare.

Però, fosse così, non si avrebbero certi problemi dopo 1700km...anzi, non si avrebbero mai
Questo avvalora la tesi che c'è qualcosa di anomalo nella nuova yaris se il termico non si ferma quando deve.

Se l'officina non sa che pesci prendere...figuriamoci l'utente.(l'utente sa il dove)
 
Registrato
6 Novembre 2020
Messaggi
74
Piaciuto
49
Età
30
Località
Ascoli Piceno
@joedellosso e @TopGun, se il GPF dovesse seguire ciò che avete detto poc'anzi, è peggio ancora... A sto punto è meglio quasi non saperle certe cose... :speechless:

Comunque, @TopGun, ecco le foto del manuale:



Praticamente, Toyota suggerisce di spararsi viaggi a sbafo, in autostrada, con una Yaris. Loro forse non hanno colpe visti gli obblighi ma, in città l'uso è un disastro.

Sinceramente non so più cosa pensare.
 

Francesco95

TCI Advanced Member
Registrato
23 Giugno 2015
Messaggi
110
Piaciuto
30
Località
venezia
di certo la rigenerazione segue una logica "in continuo", visto che succede così su tutti i benzina con filtro.
d'altra parte negli anni anche la rigenerazione dei diesel è cambiata, negli €4 partiva ogni 700km, negli €6 ogni 300km, impiegando meno tempo e lasciando maggiori margini di manovra all'utente: nel caso si dovesse spegnere l'auto o fare un ciclo cittadino la rigenerazione continua anche a basse velocità e riprende all'avvio successivo in caso di spegnimento. anche per questo €6 con spie fap acceso non se ne vedono molti come accadeva per i primi motori.
 
Registrato
29 Luglio 2013
Messaggi
1,108
Piaciuto
24
Località
Salerno
Questo avvalora la tesi che c'è qualcosa di anomalo nella nuova yaris se il termico non si ferma quando deve.

Se l'officina non sa che pesci prendere...figuriamoci l'utente.(l'utente sa il dove)
Certo che, a stare in città, con tutte le volte che il motore si ferma per andare in elettrico e se cio facesse diminuire la temperatura del filtro, come potrebbe mai rigenerarsi di continuo sempre a se, in questo caso , funziona così ? Arrivati ad un certo punto, se s'intasa, sarebbe normale che il termico non si spegne per consentire la rigenerazione.
Bisognerebbe sapere con precisione come funziona il sistema e che cosa esso prevede nei vari casi che si riscontrano....hai ragione, non lo sanno loro della concessionaria, figuriamoci se potremmo saperlo noi...
 

TopGun

TCI Advanced Member
Registrato
27 Ottobre 2011
Messaggi
690
Piaciuto
161
Località
japland
Bhe questo conferma tutto quello che ho detto io.
Non è prevista una procedura per forzare la pulizia del fap(chiamarlo GPF è inutile tanto è quella roba lì).
@joedellosso e @TopGun, se il GPF dovesse seguire ciò che avete detto poc'anzi, è peggio ancora... A sto punto è meglio quasi non saperle certe cose... :speechless:

Comunque, @TopGun, ecco le foto del manuale:



Praticamente, Toyota suggerisce di spararsi viaggi a sbafo, in autostrada, con una Yaris. Loro forse non hanno colpe visti gli obblighi ma, in città l'uso è un disastro.

Sinceramente non so più cosa pensare.


Bhe questo conferma tutto quello che ci siamo detti fino ad ora.
Non è prevista una procedura per forzare la pulizia del fap(chiamarlo GPF è inutile tanto è quella roba lì) da manuale ma ti dice chiaro chiaro che se fai solo città prima o poi ti si intasa e devi programmare un tratto autostradale, diciamo una buona mezz'ora a velocità sostenuta.
Confermato anche che non è colpa di Toyota, la normativa è uguale per tutti ed il costruttore ci può fare poco.
A questo punto però meglio saperle ste cose e quindi adeguarsi sennò corri il rischio di fare ottimi consumi...per una Aygo del 2010 che costava 10k€....

Niente, c'è da prenderci la mano ragazzi ed assecondare la rigenerazione del fap.
Come si programma il tagliando, si programma pure la mezz'ora di tirata in autostrada quando serve.
Amen.
 

TopGun

TCI Advanced Member
Registrato
27 Ottobre 2011
Messaggi
690
Piaciuto
161
Località
japland
di certo la rigenerazione segue una logica "in continuo", visto che succede così su tutti i benzina con filtro.
d'altra parte negli anni anche la rigenerazione dei diesel è cambiata, negli €4 partiva ogni 700km, negli €6 ogni 300km, impiegando meno tempo e lasciando maggiori margini di manovra all'utente: nel caso si dovesse spegnere l'auto o fare un ciclo cittadino la rigenerazione continua anche a basse velocità e riprende all'avvio successivo in caso di spegnimento. anche per questo €6 con spie fap acceso non se ne vedono molti come accadeva per i primi motori.
Ed ecco perché poi in città fai il 16 a litro, il termico è acceso di più se non sempre(leggendo i commenti precedenti) e te la pigli proprio lì quando paghi l'assicurazione in baso a quanto usi l'elettrico e quanto il termico.
Il riscaldamento acceso d'inverno come tutto quello che dissipa calore e consuma energia incide chiaramente, ma è una percentuale accettabile. Il motore termico sempre on per via del GPF aumenta i consumi in maniera ben più importante dell'uso del riscaldamento.
 
Registrato
6 Novembre 2020
Messaggi
74
Piaciuto
49
Età
30
Località
Ascoli Piceno
ma chi sta verificando il problema usa il riscaldamento abitacolo d'inverno? attivandolo migliora la situazione?
Non fa differenza per quanto ho notato. Lo faceva sia a gennaio con fuori -1 con riscaldamento a palla (ovviamente una volta stabilizzata temperatura interna e temperatura motore), sia ora con fuori +12 e senza riscaldamento.
Bhe questo conferma tutto quello che ci siamo detti fino ad ora.
Non è prevista una procedura per forzare la pulizia del fap(chiamarlo GPF è inutile tanto è quella roba lì) da manuale ma ti dice chiaro chiaro che se fai solo città prima o poi ti si intasa e devi programmare un tratto autostradale, diciamo una buona mezz'ora a velocità sostenuta.
Confermato anche che non è colpa di Toyota, la normativa è uguale per tutti ed il costruttore ci può fare poco.
A questo punto però meglio saperle ste cose e quindi adeguarsi sennò corri il rischio di fare ottimi consumi...per una Aygo del 2010 che costava 10k€....
Niente, c'è da prenderci la mano ragazzi ed assecondare la rigenerazione del fap.
Come si programma il tagliando, si programma pure la mezz'ora di tirata in autostrada quando serve.
Amen.
Secondo me potrebbe essere tarato il gestionale del FAP in modo più "dedicato" all'uso cittadino, ma questa è una mia supposizione.
Aggiungo però, che se i concessionari avessero preavvisato questa cosa, in fase di trattativa, avrebbero venduto molto meno e l'avrebbero messo in quel posto a molta meno povera gente che va a comprarsi una Yaris.
 
Registrato
29 Luglio 2013
Messaggi
1,108
Piaciuto
24
Località
Salerno
Visto che questo filtro è ormai obbligatorio da un anno o poco più per qualsiasi auto a combustione o hybrid trattasi, sarebbe interessante sapere , ai fini di capire s'è solo un problema della yaris hybrid, se anche altri hybrid toyota (corolla, prius, ecc...) abbiamo di questi stessi problemi...perché se questa combinazione filtro /hybrid non si sposa tanto bene, anche altri modelli avranno lo stesso problema altrimenti è solo la yaris ad averlo...
 

TopGun

TCI Advanced Member
Registrato
27 Ottobre 2011
Messaggi
690
Piaciuto
161
Località
japland
Secondo me potrebbe essere tarato il gestionale del FAP in modo più "dedicato" all'uso cittadino, ma questa è una mia supposizione.
Aggiungo però, che se i concessionari avessero preavvisato questa cosa, in fase di trattativa, avrebbero venduto molto meno e l'avrebbero messo in quel posto a molta meno povera gente che va a comprarsi una Yaris.
Di nuovo, sta a noi sapere il fap che roba è e come funziona.
Non lo chiamo fap a caso, perché è la stessa cosa successa quando lo introdussero sui motori a gasolio.
La yaris la vendi lo stesso perché merita e perché il problema non è di Toyota ma di tutte le auto euro 6 wltp.
C'è solo da accettare questo fatto ed essere consapevoli che la penultima yaris è stata una ibrida assai migliore.
Il concessionario ti dice che l'auto è euro 6 wltp, lo dice la brochure, lo dice la normativa, lo dicono tutti e lo sappiamo tutti...


@joedellosso il problema è di tutti a meno di non fare i furbi, essere fiscali in fase di omologazione e poi fare i furbi stile dieselgate.
La normativa è così e le auto da qui in poi saranno così. Girano le scatole ma è così, ci metto la mano sul fuoco che il rpoblema non è solo di Toyota. Toyota è solo quella che forse vende più ibrido essendo partita assai prima di tutti.
 
Registrato
6 Novembre 2020
Messaggi
74
Piaciuto
49
Età
30
Località
Ascoli Piceno
Visto che questo filtro è ormai obbligatorio da un anno o poco più per qualsiasi auto a combustione o hybrid trattasi, sarebbe interessante sapere , ai fini di capire s'è solo un problema della yaris hybrid, se anche altri hybrid toyota (corolla, prius, ecc...) abbiamo di questi stessi problemi...perché se questa combinazione filtro /hybrid non si sposa tanto bene, anche altri modelli avranno lo stesso problema altrimenti è solo la yaris ad averlo...
Per ora, un utente di altro forum ha riscontrato il medesimo problema sulla Corolla 2.0, anche se con minor frequenza, usando l'auto più spesso in autostrada. Ha anche aggiunto che succedeva anche in piena estate.
Di nuovo, sta a noi sapere il fap che roba è e come funziona.
Non lo chiamo fap a caso, perché è la stessa cosa successa quando lo introdussero sui motori a gasolio.
La yaris la vendi lo stesso perché merita e perché il problema non è di Toyota ma di tutte le auto euro 6 wltp.
C'è solo da accettare questo fatto ed essere consapevoli che la penultima yaris è stata una ibrida assai migliore.
Il concessionario ti dice che l'auto è euro 6 wltp, lo dice la brochure, lo dice la normativa, lo dicono tutti e lo sappiamo tutti...
Mi pento allora di non aver scoperto sta cosa prima... perché penso che mi sarei rivolto altrove, e non necessariamente su un altro Hybrid.
 

TopGun

TCI Advanced Member
Registrato
27 Ottobre 2011
Messaggi
690
Piaciuto
161
Località
japland
Tirate in autostrada è accelerate a fondo scala(kick down). Il manuale parla chiaro, niente di sconosciuto in casa Toyota.
Come ha detto qualcuno prima quando ho dato del criminale a chi toglie il fap(sono criminali), la normativa è tanto criminale.
Ad ogni kick down quello che tiro fuori in particelle più piccole del pm10 dove va a finire?

Finché non si trova il modo di far smaltire il filtro in officina ad ogni tagliando e con consti irrisori, questa è la ricetta.
 
Registrato
6 Novembre 2020
Messaggi
74
Piaciuto
49
Età
30
Località
Ascoli Piceno
So che sto dicendo una cosa senza senso, ma mi sfogo un po'..

Spero che Toyota non dovrà imbattersi mai in qualcuno che s'è spalmato contro cose/persone per rigenerare il FAP..

Comunque, Toyota non mi ha ancora risposto... potrebbe sempre rispondermi con "Leggi manuale a pagina x e non romperci i maroni"... Perché invece continua a fare spallucce?
 
Alto