Tenuta sul bagnato

Registrato
27 Luglio 2020
Messaggi
37
Piaciuto
12
Età
37
Località
Foggia
Scusate, ma sulla GR non è possibile montare il tech pack (bsm, hud, rcta e display 3d) come optional?
Non so dirtelo, l'ho presa in pronta consegna.. Sai me lo sono chiesto anche io, non so risponderti però.. Per non uscire troppo fuori tema vorrei dire la mia sulla questione tenuta sul bagnato..l'auto secondo me non c'entra nulla, sono le falken che fanno pena.. Fidatevi.. Sull'asciutto ho provato in autostrada a fare dei curvoni ed anche dei tratti molto difficili (vedi la tratta autostradale Candela/Avellino) ad una velocità sostenuta per provare la Corolla e non si è scomposta di un millimetro, niente.. Poi in città su una rotatoria, sul bagnato, mi vibbra l'avantreno per perdita di aderenza degli pneumatici.. Non è possibile.. Sono le gomme che sul bagnato sono s dir poco scadenti..
 

AlexdbDB

TCI Advanced Member
Registrato
3 Luglio 2019
Messaggi
139
Piaciuto
38
Età
43
Località
Roma
Non so dirtelo, l'ho presa in pronta consegna.. Sai me lo sono chiesto anche io, non so risponderti però.. Per non uscire troppo fuori tema vorrei dire la mia sulla questione tenuta sul bagnato..l'auto secondo me non c'entra nulla, sono le falken che fanno pena.. Fidatevi.. Sull'asciutto ho provato in autostrada a fare dei curvoni ed anche dei tratti molto difficili (vedi la tratta autostradale Candela/Avellino) ad una velocità sostenuta per provare la Corolla e non si è scomposta di un millimetro, niente.. Poi in città su una rotatoria, sul bagnato, mi vibbra l'avantreno per perdita di aderenza degli pneumatici.. Non è possibile.. Sono le gomme che sul bagnato sono s dir poco scadenti..
Lo penso anche io. Non è una gomma adeguata al bagnato. Ok, in curva scivola molto e si può dare la colpa a sospensioni, tarature, assetto, peso, ma sul dritto ho visto acquaplaning già a 70/80 km/h e li è colpa esclusivamente delle gomme. Faccio il confronto con ciò che avevo prima hannkook ventus prime 3, in condizioni simili a 100/110 avevo sensazione di sicurezza che con le falken non ho nemmeno a 80
 
Registrato
26 Ottobre 2020
Messaggi
31
Piaciuto
10
Località
Udine
Come ho già scritto, ho cambiato le Falken con le Bridgestone invernali ed è TUTTA un'altra cosa.
Tenuta molto buona (non scrivo ottima perchè devo ancora "testarla" aspetto la rotonda e le condizioni di traffico giuste)

PS Il Tech Pack su auto in pronta consegne non si può montare se non c'è, non so se era quella la domanda
 

k74

TCI Junior Member
Registrato
29 Settembre 2020
Messaggi
7
Piaciuto
0
Età
47
Località
Milano
Cosa ne pensate della nostra macchina sul bagnato?
Ammetto di aver il piede pesante ma sul bagnato la macchina scivola tantissimo. Non mi da la sensazione di sicurezza che avevo con la precedente macchina (peugeot 308 2010).
Credo le gomme montate dalla casa non siano all'altezza della macchina (ovviamente in condizioni di bagnato). Sicuramente quando dovrò cambiarle valuterò altro
condivido le falken sono dure e rumorose quindi sul bagnato non sono il massimo
 

EdyB

TCI Advanced Member
Registrato
21 Agosto 2019
Messaggi
173
Piaciuto
44
Età
49
Località
San Daniele del Friuli
Confermo, rumorosissime e molto dure. In occasione del tagliando ho fatto anche l'inversione delle gomme (16000 KM), ma tra davanti e dietro la differenza di l'usura è quasi nulla.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
 

AlexdbDB

TCI Advanced Member
Registrato
3 Luglio 2019
Messaggi
139
Piaciuto
38
Età
43
Località
Roma
Rispolvero un vecchio post...
Ho finalmente cambiato le gomme montando delle Dunlop SportMaxx.
Sul bagnato decisamente un'altra macchina! :smile:
 

Alberto 81

TCI Junior Member
Registrato
1 Aprile 2021
Messaggi
13
Piaciuto
1
Età
40
Località
Vicenza
Anche io ho notato il poco feeling sul bagnato ma ora avendo montato le Yokohama invernali ho capito che le falken non mi piacciono per niente.... la sento molto migliorata con le invernali sicché spero sbarazzarmi in fretta del treno di falken.....
 
Registrato
10 Giugno 2020
Messaggi
28
Piaciuto
1
Età
32
Località
Roma
Io ho preso una ts aziendale che ha 2 Continental ecocontact 6 e 2 formula (sottomarca Pirelli). Tra le due non so quale sia peggio... In futuro monterò le 4 stagioni

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk
 

mruoppolo

TCI Top Member
Registrato
27 Marzo 2007
Messaggi
1,077
Piaciuto
55
Località
Roma
Cosa ne pensate della nostra macchina sul bagnato?
Ammetto di aver il piede pesante ma sul bagnato la macchina scivola tantissimo. Non mi da la sensazione di sicurezza che avevo con la precedente macchina (peugeot 308 2010).
Credo le gomme montate dalla casa non siano all'altezza della macchina (ovviamente in condizioni di bagnato). Sicuramente quando dovrò cambiarle valuterò altro
acceleratore pigiato o meno? perché senza aceleratore pigiato è come avere l'auto in "folle" (virgoletto perchè più che un folle reale è coem lasciare l'accelratore in 4 o 5 marcia senza un reale freno motore).

Circa gli pneumatici non so quali monti ma per mia esperienza con toyota le gomme di primo equipaggiamento non sono un granché
 

apeschi

TCI Advanced Member
Registrato
25 Ottobre 2019
Messaggi
365
Piaciuto
144
Età
60
Località
Milano
Io ho trovato a 10.000 Km una delle due Falken anteriori tagliata. Devo essere andato contro lo spigolo di un gradino che era tagliente. Ho dovuto sostituire le due anteriori. Non ho piu' trovato le Falken e per essere omogeneo sul treno anteriore ho montato due Pirelli PZero Nero.
Dietro ho ancora le due Falken.
Adesso ho appena montato le quattro Yokoama invernali.
Ho la sensazione che la invernali si consumino prima.
Le Falken erano ancora quasi nuove dopo 10.000 Km. Sono effettivamente abbastanza dure come mescola.
Le Pirelli mi sembrano piu' morbide.
Adesso ho l'asse anteriore e l'asse posteriore omogenei come asse (come da norme del codice stradale) ma disomogenee tra asse anteriore ed asse posteriore.
Non so se sia meglio tenere davanti le Pirelli o metterle dietro. Ad oggi la macchina ha percorso 17600 Km circa, ora faccio poca strada.
Pensavo quando rimettero' le gomme estive, di lasciare le Pirelli davanti e le Falken dietro e quando le Pirelli si saranno consumate, cambiare anche le posteriori in modo da montare lo stesso tipo di gomma su entrambi gli assi e a quel punto decidero' se montare delle Continental (che ho avuto in passato su altre automobili tedesche e di cui ero soddisfatto).
 

EdyB

TCI Advanced Member
Registrato
21 Agosto 2019
Messaggi
173
Piaciuto
44
Età
49
Località
San Daniele del Friuli
Confermo, rumorosissime e molto dure. In occasione del tagliando ho fatto anche l'inversione delle gomme (16000 KM), ma tra davanti e dietro la differenza di l'usura è quasi nulla.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
Aggiornamento dopo altri 16000 KM (32000 KM fatti) Le Falken sono ancora in ottimo stato dal punto di vista del battistrada, ma sempre rumorosissime e durissime.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
 

apeschi

TCI Advanced Member
Registrato
25 Ottobre 2019
Messaggi
365
Piaciuto
144
Età
60
Località
Milano
Di solito si dice di mettere le gomme nuove al retrotreno, perchè all'anteriore si sopperisce ad eventuali necessità con lo sterzo mentre al retrotreno aiuta la gomma meglio messa.
Mah, ora ho le gomme da neve, al prossimo cambio ci pensero', pero' devo dire che considerato che di Km ne ho fatti molto pochi causa covid e causa alternanza estetive ed invernali, tutto sommato anche le Falken sono praticamente nuove.
Inoltre le Falken sono piu' dure e si consumano meno.

Pensando che le Pirelli sono piu' tenere e che davanti si consumano comunque di piu' avevo lasciato le Pirelli davanti pensando di sostituire il tutto tra un po' di Km in modo da metterle tutte uguali, pero' al prossimo cambio potrei mettere le Pirelli che sono piu' nuove dietro a questo punto.

Ho anche il dubbio che una sbandata del posteriore sia comunque piu' controllabile dell'anteriore, al limite sovrasterza, se parte invece l'anteriore ero convinto fosse piu' difficile da controllare (almeno in bicicletta e' cosi', in auto non lo so).
 

Alberto 81

TCI Junior Member
Registrato
1 Aprile 2021
Messaggi
13
Piaciuto
1
Età
40
Località
Vicenza
Di solito si tende a mettere le gomme più nuove all anteriore perché è quello che tende a consumare più velocemente le gomme e perché come hai detto tu e meglio una sbandata del posteriore che una dell anteriore.....
 

marksimon

TCI Advanced Member
Registrato
5 Settembre 2017
Messaggi
216
Piaciuto
67
Età
55
Località
Cameri
Durante un corso di guida sicura mi era stata fatta provare la perdita di aderenza sia al posteriore che all'anteriore; la perdita del posteriore si è quasi sempre conclusa con un testacoda, mentre la perdita dell'anteriore sono sempre riuscito a controllarla molto meglio.
Anche per tutti gli altri partecipanti al corso il risultato fu più o meno il medesimo.
L'istruttore ci spiegò questo risultato dicendoci che perdere il posteriore richiede per il recupero abilità decisamente superiori che non perdere l'anteriore, il quale è molto più sotto controllo perchè lo "senti" attraverso il volante e perchè hai due possibilità di intervento: il gas e lo sterzo.
Anche i vari gommisti che ho sentito sull'argomento mi hanno sempre detto che le gomme nuove o con più battistrada andavano messe sull'asse posteriore per garantire maggio tenuta su quell'asse.

ciao
Marco
 
Alto