Quadro Strumenti AVENSIS 1600 berlina che lampeggia completamente

Charly

TCI Junior Member
Registrato
29 Luglio 2020
Messaggi
5
Piaciuto
0
Età
68
Località
Napoli
Salve, ho una AVENSIS 1600 berlina acquistata nel 2001. Ieri accendendo il quadro ho visto che il contachilometri, il contagiri, la luce del quadro, segnalatore benzina e temperatura salivano e scendevano ad intermittenza così come il display dei KM percorsi lampeggiava. Dopo aver acceso l'auto, dopo qualche secondo ritornava tutto normale ma appena inizio a muovermi con l'auto tutto il quadro continua a lampeggiare come detto prima. Appena mi fermo tutto ritorna normale. L'ho portata da un elettrauto e con la diagnosi dice che è tutto a posto e che sicuramente sarà un problema del quadro strumenti che andrebbe sostituito o riparato. Onestamente non mi convince questa cosa: perchè quando mi fermo il difetto non lo fà più ? A qualcuno è già capitato ? Cosa potrebbe essere ? Grazie 1000. Saluti.
 
Ultima modifica:

ruzzino

TCI Advanced Member
Registrato
15 Agosto 2008
Messaggi
707
Piaciuto
125
Località
Versilia
Difficile dire da un forum cosa possa essere, però io controllerei per prima cosa lo stato della batteria e la carica dell'alternatore.
Altrimenti non resta che cercare un ricambio compatibile allo sfasciacarrozze.

Salute della batteria in base al voltaggio

12.80 V - batteria carica 100%
12.70 V - batteria carica 95%
12.60 V - batteria carica 90%
12.50 V - batteria carica 80%
12.40 V - batteria scarica 65% da ricaricare.
12.30 V - batteria scarica 45% potrebbe non avviarsi l'auto.
12.20 V - batteria scarica 40% potrebbe esserci della solfatazione.
la tensione di ricarica sia dell'alternatore auto sia del carcabatterie si aggira fra i 14,2-14,4 Volt
Per controllare se l'alternatore carica accendere il motore al minimo accendere i fari e si deve misurare una
tensione di 14 v o superiore fino a 14,4 v
 

Charly

TCI Junior Member
Registrato
29 Luglio 2020
Messaggi
5
Piaciuto
0
Età
68
Località
Napoli
Difficile dire da un forum cosa possa essere, però io controllerei per prima cosa lo stato della batteria e la carica dell'alternatore.
Altrimenti non resta che cercare un ricambio compatibile allo sfasciacarrozze.

Salute della batteria in base al voltaggio

12.80 V - batteria carica 100%
12.70 V - batteria carica 95%
12.60 V - batteria carica 90%
12.50 V - batteria carica 80%
12.40 V - batteria scarica 65% da ricaricare.
12.30 V - batteria scarica 45% potrebbe non avviarsi l'auto.
12.20 V - batteria scarica 40% potrebbe esserci della solfatazione.
la tensione di ricarica sia dell'alternatore auto sia del carcabatterie si aggira fra i 14,2-14,4 Volt
Per controllare se l'alternatore carica accendere il motore al minimo accendere i fari e si deve misurare una
tensione di 14 v o superiore fino a 14,4 v
Ciao Ruzzino, grazie. La batteria è nuova, è stata cambiata a inizio giugno quindi non penso. Proverò a misurare la tensione sulla batteria con il motore al minimo. Però non capisco perchè quando l'auto è ferma e con motore acceso non fà più il difetto. Grazie. Ciao.
 

ruzzino

TCI Advanced Member
Registrato
15 Agosto 2008
Messaggi
707
Piaciuto
125
Località
Versilia
Ciao Ruzzino, grazie. La batteria è nuova, è stata cambiata a inizio giugno quindi non penso. Proverò a misurare la tensione sulla batteria con il motore al minimo. Però non capisco perchè quando l'auto è ferma e con motore acceso non fà più il difetto. Grazie. Ciao.
forse allora potrebbe essere qualcosa relativo al cablaggio o al sensore del tachimetro, magari la strumentazione non ha nulla
 

Charly

TCI Junior Member
Registrato
29 Luglio 2020
Messaggi
5
Piaciuto
0
Età
68
Località
Napoli
forse allora potrebbe essere qualcosa relativo al cablaggio o al sensore del tachimetro, magari la strumentazione non ha nulla
Purtroppo sono cose che può fare solo l'elettrauto ma lui mi ha detto che a settembre smonterà il quadro strumenti per portarlo in riparazione o trovarne uno dallo sfasciacarrozze. E se provassi a togliere la batteria per circa 15 minuti ?
 

Charly

TCI Junior Member
Registrato
29 Luglio 2020
Messaggi
5
Piaciuto
0
Età
68
Località
Napoli
Beh è una prova che puoi fare, ogni tentativo è utile per cercare di capirci qualcosa
Ho provato ma il difetto persiste. L'ho portata da un altro elettrauto e ha verificato anche che non esistono dispersioni ed è tutto OK e quindi per lui è il quadro. Ho notato anche che accendendo le luci di posizione a motore spento l'illuminazione del quadro strumenti và ad intermittenza, si spegne e si accende. Ripeto il difetto: accendendo l'auto tutti gli strumenti (tachimetro, livello benzina, livello temperatura, display contaKM, etc vanno ad intermittenza e dopo qualche decina di secondi torna alla normalità. Appena l'auto si muove ritorna il difetto, appena si ferma ritorna alla normalità. E' il quadro strumenti o c'è qualcosa collegato che lo fà impazzire ? C'è modo, togliendo un fusibile, di isolare il sensore di velocità e vedere se dipende da quello ?Grazie.
 
Alto