Lubrificanti a bassissima viscosità

Registrato
12 Luglio 2007
Messaggi
10,044
Piaciuto
31
Località
Diano Marina
Ricordo interessanti threads che hanno dato anche luogo a lunghi ed accesi diverbi sull’ opportunità dell’ uso di un lubrificante con viscosità 5W-30 anziché il “classico” 10W-40 0 5W-40 e successivamente lo stupore nel leggere sul libretto di uso e manutenzione che per gli odierni motori a benzina Toyota è prescritto uno 0W-20.

Ebbene, leggo ora su Quattroruote di agosto che la Peugeot si è fatta formulare dalla Total per il suo prototipo 208 Hybrid FE un olio sintetico con viscosità 0W-12 (no, non mi sono sbagliato a scrivere) sempre con la finalità di ridurre al massimo gli attriti e quindi consumi ed emissioni di CO2.

Suppongo che qualche utente di vecchia data abbia quacosa da dire! :biggrin2:
 

piolo89

TCI Top Member
Registrato
10 Febbraio 2009
Messaggi
2,171
Piaciuto
3
Località
Tirano (SO)
semplicemente è la tecnologia che avanza. rispetto ad un tempo oggi abbiamo oli completamente sintetici i cui componenti subiscono dilatazioni meno importanti col variare della temperatura. si spiegherebbe quindi anche il valore 0W.
poi sicuramente anche la progettazione dei motori differente.
magari un 40 di oggi riesce ad essere viscoso come un 50 di una volta.
 

aarnmunro

TCI Advanced Member
Registrato
11 Aprile 2005
Messaggi
769
Piaciuto
0
Località
milano
semplicemente è la tecnologia che avanza. rispetto ad un tempo oggi abbiamo oli completamente sintetici i cui componenti subiscono dilatazioni meno importanti col variare della temperatura. si spiegherebbe quindi anche il valore 0W.
poi sicuramente anche la progettazione dei motori differente.
magari un 40 di oggi riesce ad essere viscoso come un 50 di una volta.
La seconda cifra è la viscosità a caldo...un 40 sarà uguale sempre ad un...40. :biggrin2:
Saranno altri gli indici diversi tra un olio di adesso e quelli di una volta...tutto grazie alle nuove basi ed additivi.
 

aarnmunro

TCI Advanced Member
Registrato
11 Aprile 2005
Messaggi
769
Piaciuto
0
Località
milano
Lascio a te la prova, specialmente in questi giorni di caldo torrido!! :biggrin2: :biggrin2:

Piero,
ho una riflessione!
Mettiti comodo...
Ormai i circuiti di raffreddamento dei nostri motori sono...sicuri. Cosa intendo? Intendo che con 0°C o 25°C o 35°C il motore apre e chiude il circuito di raffreddamento verso il radiatore e quindi riesce a lavorare sempre a temperatura ottimale...disperdendo il suo bel quantitativo di calore.
Detto quantitativo di calore è funzione del calore specifico dell'acqua (purtroppo rovinato dagli antigelo...), dalla massa d'acqua nel radiatore e dal Delta T (Tacqua-Tamb.)
Ovvio che Toyota dimensiona il tutto in funzione di una Tamb abbastanza calda...non mi sembrerebbe errato pensare a 30°C e la T del motore riesce sembre bene o male a stare sui 90°C...tra ventole e velocità...anche con T di 35°C e più riesce sempre a stare nel range corretto.
In questi giorni di caldo torrido, usando la mia Fireblade che ha il termometro digitale in tangenziale vedo la Temp. dell'acqua che sale fine ad 84, ...85°C e poi scende ad 81°C...poi risale fino ad 85° e poi ridiscende...il tutto a velocità costante. Quindi anche in un circuito piccolo come quello di una moto si ha un continuo apri e chiudi di valvole verso il radiatore...
Quindi mi arrischio a dire che un motore a posto risente poco della T esterna e che quindi il tipo d'olio dipende SOLO dalla lubrificazione dinamica che deve sostenere le bronzine facendole galleggiare.
Quindi consigliare a chi vive al sud un olio più denso rispetto ad uno di Bolzano...non mi sembra corretto.
Pensiamo a 40°C di Testerna...il radiatore dissipa quel che può e la T dell'acqua di raffreddaamento arriva anche a 95°-100°C (nella moto ho letto anche i 102°C con ventole impazzite al semaforo...io mi cuoccio ma non esce una goccia d'acqua!).
Di conseguenza il motore arriva ad essere più caldo e così anche l'olio ma non credo che questi 5-10°C arrivino ad interessarne la viscosità a caldo (il caldo per l'olio non è la T esterna o la T dell'acqua di raffreddamento...le temperature dell'olio a motore caldo sono ben superiori...si arriva anche a 130°C)
O sbaglio?
Il caso peggiore per la Tacqua è un'ora di fila in autostrada a passo d'uomo...ma ripeto, un'auto a posto lo sopporta...e di conseguenza un olio sintetico pure!
Cosa voglio dire con questo? (...a saperlo!)
...che se Toyota consiglia un 5-30 o qualsiasi altro olio in un motore...quel'olio sarà adatto, sia in Sicilia che a Bressanone (esculdendo circolo polare artico ed equatore...:biggrin2:smile:
 

piolo89

TCI Top Member
Registrato
10 Febbraio 2009
Messaggi
2,171
Piaciuto
3
Località
Tirano (SO)
La seconda cifra è la viscosità a caldo...un 40 sarà uguale sempre ad un...40. :biggrin2:
Saranno altri gli indici diversi tra un olio di adesso e quelli di una volta...tutto grazie alle nuove basi ed additivi.
sì, mi riferivo proprio a questo, visto che l'indice non tiene conto di nient'altro.
 

BigToyota

TCI Top Member
Registrato
17 Ottobre 2011
Messaggi
3,649
Piaciuto
36
Località
Foggia
Cancellate, dalla mente, la cultura e le conoscenze dell'olio motore...quello che avevato (pensato di capire :wink_smil) capito da anni e anni di passione!
Oggi l'olio è "nata cosa"...!
Quindi non fatevi domande e cercate di comprendere quello che sta accadendo...:biggrin2:
 
Registrato
12 Luglio 2007
Messaggi
10,044
Piaciuto
31
Località
Diano Marina
Piero,
ho una riflessione!
Mettiti comodo...
Ormai i circuiti di raffreddamento dei nostri motori sono...sicuri. Cosa intendo? Intendo che con 0°C o 25°C o 35°C il motore apre e chiude il circuito di raffreddamento verso il radiatore e quindi riesce a lavorare sempre a temperatura ottimale...disperdendo il suo bel quantitativo di calore.
Detto quantitativo di calore è funzione del calore specifico dell'acqua (purtroppo rovinato dagli antigelo...), dalla massa d'acqua nel radiatore e dal Delta T (Tacqua-Tamb.)
Ovvio che Toyota dimensiona il tutto in funzione di una Tamb abbastanza calda...non mi sembrerebbe errato pensare a 30°C e la T del motore riesce sembre bene o male a stare sui 90°C...tra ventole e velocità...anche con T di 35°C e più riesce sempre a stare nel range corretto.
In questi giorni di caldo torrido, usando la mia Fireblade che ha il termometro digitale in tangenziale vedo la Temp. dell'acqua che sale fine ad 84, ...85°C e poi scende ad 81°C...poi risale fino ad 85° e poi ridiscende...il tutto a velocità costante. Quindi anche in un circuito piccolo come quello di una moto si ha un continuo apri e chiudi di valvole verso il radiatore...
Quindi mi arrischio a dire che un motore a posto risente poco della T esterna e che quindi il tipo d'olio dipende SOLO dalla lubrificazione dinamica che deve sostenere le bronzine facendole galleggiare.
Quindi consigliare a chi vive al sud un olio più denso rispetto ad uno di Bolzano...non mi sembra corretto.
Pensiamo a 40°C di Testerna...il radiatore dissipa quel che può e la T dell'acqua di raffreddaamento arriva anche a 95°-100°C (nella moto ho letto anche i 102°C con ventole impazzite al semaforo...io mi cuoccio ma non esce una goccia d'acqua!).
Di conseguenza il motore arriva ad essere più caldo e così anche l'olio ma non credo che questi 5-10°C arrivino ad interessarne la viscosità a caldo (il caldo per l'olio non è la T esterna o la T dell'acqua di raffreddamento...le temperature dell'olio a motore caldo sono ben superiori...si arriva anche a 130°C)
O sbaglio?
Il caso peggiore per la Tacqua è un'ora di fila in autostrada a passo d'uomo...ma ripeto, un'auto a posto lo sopporta...e di conseguenza un olio sintetico pure!
Cosa voglio dire con questo? (...a saperlo!)
...che se Toyota consiglia un 5-30 o qualsiasi altro olio in un motore...quel'olio sarà adatto, sia in Sicilia che a Bressanone (esculdendo circolo polare artico ed equatore...:biggrin2:smile:
Caro aarnmunro, anch' io l' ho sempre pensata un pò come te (ci sono in proposito diversi threads con post anche piuttosto accesi), anche se bisogna pur riconoscere che i "sacri" testi affermano diversamente.

Penso però che i motori che possono funzionare con tali lubrificanti usufruiscano di leghe metalliche con trattamenti superficiali piuttosto sofisticati, certamente con finiture e tolleranze d' accoppiamento più severe ma probabilmente ha anche ragione BigToyota con quanto ha scritto sopra: con questi lubrificanti di ultimissima generazione occorre mettere un pò da parte le vecchie culture e conoscenze sull' olio motore. :wacko:
 

aarnmunro

TCI Advanced Member
Registrato
11 Aprile 2005
Messaggi
769
Piaciuto
0
Località
milano
Caro aarnmunro, anch' io l' ho sempre pensata un pò come te (ci sono in proposito diversi threads con post anche piuttosto accesi), anche se bisogna pur riconoscere che i "sacri" testi affermano diversamente.

Penso però che i motori che possono funzionare con tali lubrificanti usufruiscano di leghe metalliche con trattamenti superficiali piuttosto sofisticati, certamente con finiture e tolleranze d' accoppiamento più severe ma probabilmente ha anche ragione BigToyota con quanto ha scritto sopra: con questi lubrificanti di ultimissima generazione occorre mettere un pò da parte le vecchie culture e conoscenze sull' olio motore. :wacko:

E...quando la mia verso avrà 100000km...oserò l'inosabile, proverò l'impensabile e userò l'impossibile: lo 0W-20 che è consigliato sul manuale della mia Verso-S.
Ma tra 4 o 5 anni...quando la benza costerà 7€ al litro!
 

BigToyota

TCI Top Member
Registrato
17 Ottobre 2011
Messaggi
3,649
Piaciuto
36
Località
Foggia
E...quando la mia verso avrà 100000km...oserò l'inosabile, proverò l'impensabile e userò l'impossibile: lo 0W-20 che è consigliato sul manuale della mia Verso-S.
Ma tra 4 o 5 anni...quando la benza costerà 7€ al litro!
Ho dovuto convincere il mio concessionario a mettere il 5W nella Yaris, al primo tagliando !
Lui consiglia sempre 10W...ma io, libretto alla mano, ho chiesto il 5W!
Fino è mo...15.000 km circa (venerdì p.v. rifaccio il tagliando, il secondo per la precisione) tutto ok... e quindi rimetterò 5W.
 
Registrato
12 Luglio 2007
Messaggi
10,044
Piaciuto
31
Località
Diano Marina
Ho dovuto convincere il mio concessionario a mettere il 5W nella Yaris, al primo tagliando !
Lui consiglia sempre 10W...ma io, libretto alla mano, ho chiesto il 5W!
Fino è mo...15.000 km circa (venerdì p.v. rifaccio il tagliando, il secondo per la precisione) tutto ok... e quindi rimetterò 5W.
Beh, a prescindere dalla gradazione, almeno il 5W è sintetico!


Mah...se continua così tra qualche anno torneremo al monogrado :biggrin2: ...
Comincio a pensare a numeri negativi tipo -10W+5 :biggrin2: :biggrin2:
 

demont

TCI Top Member
Registrato
1 Maggio 2009
Messaggi
5,886
Piaciuto
6
Località
maranello
Oltre alla laurea in chimica dovremmo prendere anche quella in matematica per capirci qualcosa ? :smile: ...per ora, caro Piero, teniamoci i nostri "cari vecchi" euro4, ai quali possiamo mettere (...relativamente...) quello che vogliamo :wink_smil
 

piolo89

TCI Top Member
Registrato
10 Febbraio 2009
Messaggi
2,171
Piaciuto
3
Località
Tirano (SO)
Ho dovuto convincere il mio concessionario a mettere il 5W nella Yaris, al primo tagliando !
Lui consiglia sempre 10W...ma io, libretto alla mano, ho chiesto il 5W!
Fino è mo...15.000 km circa (venerdì p.v. rifaccio il tagliando, il secondo per la precisione) tutto ok... e quindi rimetterò 5W.
ed io continuerò a mettere lo 0W20 :smile:
 
Registrato
12 Luglio 2007
Messaggi
10,044
Piaciuto
31
Località
Diano Marina
ed io continuerò a mettere lo 0W20 :smile:
Cacchio, va bene per i "millini" di Yaris ed Aygo, ma non pensavo che anche in un motore spinto come il tuo da 100Cv/litro prescrivessero lo 0W-20! :blink:

Sta veramente cambiando tutto! :wacko:

P.S. Ma se vai a fare qualche giretto in pista personalmente, a titolo precauzionale, metterei almeno uno 0W-30 o 5W-30, anche a costo di perdere un paio di Cv! :blink:
 

demont

TCI Top Member
Registrato
1 Maggio 2009
Messaggi
5,886
Piaciuto
6
Località
maranello
Ma non sarà che queste gradazioni vengono usate per superare le prove di omologazione, poter dichiarare consumi minori ed emissioni sempre più basse ? ...non per dire, mah...uno 0W20 su di un motore spinto come il boxer Subaru-Toyota non mi convince del tutto :no: ...
 

user

TCI Advanced Member
Registrato
12 Giugno 2011
Messaggi
399
Piaciuto
0
Località
Padova
Tranquilli in commercio è giá presente un 0w-100 :smile: e non é uno scherzo.


Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD
S.S.Lazio La Storia dice Gloria
 
Alto