Impianto jbl

Natale71

TCI Advanced Member
Registrato
23 Giugno 2019
Messaggi
439
Piaciuto
105
Età
50
Località
Bari
Buongiorno a tutti,
per i possessori di serie di questo impianto, cosa ne pensate?
Vale i soldi spesi o si doveva/poteva ottenere di più?
Secondo voi, quali sono gli eventuali limiti?
 

LC74

TCI Advanced Member
Registrato
21 Luglio 2019
Messaggi
415
Piaciuto
145
Età
47
Località
Bari
La mia precedente Renault Laguna GrandTour Initiale aveva un impianto Cabasse, il cui suono mi sembrava molto più equilibrato, bilanciato e avvolgente:

https://it.wikipedia.org/wiki/Cabasse_(azienda)

Di questo JBL non mi lamento, pur non trovandolo esaltante in linea generale. Se proprio devo muovere una critica specifica, mi sembra troppo squilibrato verso i bassi, tanto che dall'equalizzatore (chiamiamolo così) ho ridotto i bassi e alzato gli alti, lasciando invariati i medi. Per il resto, non sarà un impianto di riferimento ma fa pure il suo sporco lavoro.
 

Natale71

TCI Advanced Member
Registrato
23 Giugno 2019
Messaggi
439
Piaciuto
105
Età
50
Località
Bari
La mia precedente Renault Laguna GrandTour Initiale aveva un impianto Cabasse, il cui suono mi sembrava molto più equilibrato, bilanciato e avvolgente:

https://it.wikipedia.org/wiki/Cabasse_(azienda)

Di questo JBL non mi lamento, pur non trovandolo esaltante in linea generale. Se proprio devo muovere una critica specifica, mi sembra troppo squilibrato verso i bassi, tanto che dall'equalizzatore (chiamiamolo così) ho ridotto i bassi e alzato gli alti, lasciando invariati i medi. Per il resto, non sarà un impianto di riferimento ma fa pure il suo sporco lavoro.
Ciao Luigi,
condivido quello che dici, in particolare ho notato che è particolarmente "caricato d'avanti" per cui ho dovuto agire anche sul fader; purtroppo abbiamo tweeter e midrange molto ravvicinati fra loro, e penso che ogni singolo altoparlante è gestito in maniera autonoma dall'ampli, per cui non conosciamo tra l'altro i tagli di frequenza di quest'ultimo...l'impianto comunque è sicuramente realizzato materialmente bene, i diffusori sono buoni, nella mia auto non ci sono vibrazioni spuree o distorsioni, solo dal livello del volume superiore a 52 ho notato che le frequenze si impastano di molto, ma la causa potrebbe dipendere anche dall'uscita pre dell'infotaintment o dal limite di potenza dello stesso ampli, forse su quest'ultimo potevano garantirci un livello sonoro un pò più forte per giustificare comunque l'esborso monetario in più...
 

LC74

TCI Advanced Member
Registrato
21 Luglio 2019
Messaggi
415
Piaciuto
145
Età
47
Località
Bari
Ciao Luigi,
condivido quello che dici, in particolare ho notato che è particolarmente "caricato d'avanti" per cui ho dovuto agire anche sul fader; purtroppo abbiamo tweeter e midrange molto ravvicinati fra loro, e penso che ogni singolo altoparlante è gestito in maniera autonoma dall'ampli, per cui non conosciamo tra l'altro i tagli di frequenza di quest'ultimo...l'impianto comunque è sicuramente realizzato materialmente bene, i diffusori sono buoni, nella mia auto non ci sono vibrazioni spuree o distorsioni, solo dal livello del volume superiore a 52 ho notato che le frequenze si impastano di molto, ma la causa potrebbe dipendere anche dall'uscita pre dell'infotaintment o dal limite di potenza dello stesso ampli, forse su quest'ultimo potevano garantirci un livello sonoro un pò più forte per giustificare comunque l'esborso monetario in più...
Tieni conto che, oltre ad avere l'amplificatore separato (quello sotto il sedile guidatore), la versione JBL ha anche delle funzionalità a livello codec che la versione base non ha (o non dovrebbe avere), ossia il supporto al formato lossless FLAC e l'algoritmo di ricostruzione, nei formati lossy, delle frequenze perdute a causa della compressione (di sicuro supporta la ricostruzione negli MP3, probabilmente anche negli AAC):

https://eu.jbl.com/toyota.html

http://www.clarifisound.com/

(... ricordo a me stesso che Harman-Kardon ha acquisito JBL, e a sua volta è stata acquisita da Samsung).
 
Ultima modifica:
Alto