Esenzione Bollo

Natale71

TCI Advanced Member
Registrato
23 Giugno 2019
Messaggi
185
Piaciuto
61
Età
48
Località
Bari
Ciao a tutti,
volevo sapere come avete risolto circa l'esenzione del bollo, per le formalità siete stati all'ACI ? hanno provveduto loro d'ufficio oppure avete presentato apposita richiesta?
Grazie in anticipo.
 

LC74

TCI Advanced Member
Registrato
21 Luglio 2019
Messaggi
321
Piaciuto
111
Età
45
Località
Bari
Ciao Natale, la situazione non è chiarissima, in effetti. Io ho ritenuto che l'esenzione avvenga d'ufficio, in quanto nella pagina ACI relativa alle esenzioni non è fatta menzione di istanze specifiche da avanzare: http://www.aci.it/?id=1034.

Comunque, penso che domani contatterò i funzionari in Regione per chiedere chiarimenti. L'elenco dei contatti lo trovi a questa pagina, nella sezione apposita 'Tassa automobilistica regionale': https://tributi.regione.puglia.it/contattaci

In ogni caso, se inserisco la mia targa nel calco bollo ACI, viene fuori che non solo dovrei pagare l'intero importo, ma che dovrei pagare anche sanzioni e mora. Mentre se...

1568574016630.png

... mentre se faccio la stessa operazione sul sito dell'Agenzia Entrate, viene fuori che pur volendo non posso pagare, in quanto il veicolo è esente. C'è da aggiungere che, mentre il sito ACI non 'sapeva' nulla della mia vettura (anche inserendo la targa, ho dovuto specificare tipo motorizzazione, potenza, data immatricolazione, provincia di residenza, ecc.), al sito dell'AE è bastata la targa per individuare l'esenzione.

1568574070951.png
 
Ultima modifica:
Registrato
29 Agosto 2019
Messaggi
33
Piaciuto
11
Età
41
Località
Milano
Il venditore non mi ha detto che possiamo ottenere l’esenzione dal bollo ma solo che ammonterà a circa 90,00 euro (attualmente pago oltre i 200,00 euro con la mia Renault megane sw del 2016).
 

LC74

TCI Advanced Member
Registrato
21 Luglio 2019
Messaggi
321
Piaciuto
111
Età
45
Località
Bari
Il venditore non mi ha detto che possiamo ottenere l’esenzione dal bollo ma solo che ammonterà a circa 90,00 euro (attualmente pago oltre i 200,00 euro con la mia Renault megane sw del 2016).
Sì, le esenzioni differiscono da Regione a Regione. Io e Natale siamo entrambi Pugliesi, quindi quanto vale per me vale per lui, e viceversa.

Ad ogni modo, giustamente ciò che serve appurare è se l'esenzione avvenga d'ufficio, in maniera automatica, oppure se si debba presentare un'istanza specifica - in tal caso, entro quando e a chi (ACI? Uffici Regionali? Agenzia Entrate? Motorizzazione?).
 

Natale71

TCI Advanced Member
Registrato
23 Giugno 2019
Messaggi
185
Piaciuto
61
Età
48
Località
Bari
Sì, le esenzioni differiscono da Regione a Regione. Io e Natale siamo entrambi Pugliesi, quindi quanto vale per me vale per lui, e viceversa.

Ad ogni modo, giustamente ciò che serve appurare è se l'esenzione avvenga d'ufficio, in maniera automatica, oppure se si debba presentare un'istanza specifica - in tal caso, entro quando e a chi (ACI? Uffici Regionali? Agenzia Entrate? Motorizzazione?).
Comunque io con la precedente autovettura avendola acquistata con agevolazione fiscale per disabili non pagavo il bollo, in tal caso mi ricordo che inoltrai tramite l'ACI del mio paese, apposita richiesta con allegati copia della documentazione per disabili ed ho dovuto attendere un bel pò per avere l'esito; ti conviene andare direttamente all'ACI.
 

LC74

TCI Advanced Member
Registrato
21 Luglio 2019
Messaggi
321
Piaciuto
111
Età
45
Località
Bari
Comunque io con la precedente autovettura avendola acquistata con agevolazione fiscale per disabili non pagavo il bollo, in tal caso mi ricordo che inoltrai tramite l'ACI del mio paese, apposita richiesta con allegati copia della documentazione per disabili ed ho dovuto attendere un bel pò per avere l'esito; ti conviene andare direttamente all'ACI.
Pero in quel caso specifico si trattava di una condizione individuale, da (auto)certificare. Nel caso dell'autovettura, la condizione è certificata a monte dal costruttore che la immatricola in un certo modo (Euro 6, Elettrica, Ibrida, Metano monofuel, ecc.).

A me fa specie che che l'Agenzia Entrate già me la dia come esente. Comunque l'ACI fa da intermediario, non definisce le regole. In questo caso la fonte autoritativa è la Regione Puglia, che decide se e quando (e fino a quando) un'esenzione abbia validità. Comunque sentire la Regione non esclude sentire anche l'ACI e viceversa.
 

LC74

TCI Advanced Member
Registrato
21 Luglio 2019
Messaggi
321
Piaciuto
111
Età
45
Località
Bari
Comunque io con la precedente autovettura avendola acquistata con agevolazione fiscale per disabili non pagavo il bollo, in tal caso mi ricordo che inoltrai tramite l'ACI del mio paese, apposita richiesta con allegati copia della documentazione per disabili ed ho dovuto attendere un bel pò per avere l'esito; ti conviene andare direttamente all'ACI.
Come non detto, Natale: anche il sito dell'ACI, così come quello dell'Agenzia delle Entrate, riporta che non è possibile calcolare l'importo del bollo in quanto il veicolo è esente (ieri non avevo letto il messaggio di allerta ed avevo forzato inconsapevolmente il calcolo).
Comunque sto scrivendo lo stesso in Regione, meglio essere certi.

1568622633164.png
 

LC74

TCI Advanced Member
Registrato
21 Luglio 2019
Messaggi
321
Piaciuto
111
Età
45
Località
Bari
Risposta arrivata in tempo da record (circa 10 minuti):

"Le informazioni si possono richiedere all'Ufficio provinciale Aci o consultando il sito dei tributi della Regione Puglia. Tuttavia si fa presente che l'esenzione è riconosciuta d'ufficio, purchè il suo veicolo presenti le caratteristiche sin dall'atto della prima immatricolazione."

Quindi anche in Regione confermano l'automatismo che si evince dalle procedure di pagamento presenti sul sito ACI e sul sito Agenzia Entrate.
 

Natale71

TCI Advanced Member
Registrato
23 Giugno 2019
Messaggi
185
Piaciuto
61
Età
48
Località
Bari
Risposta arrivata in tempo da record (circa 10 minuti):

"Le informazioni si possono richiedere all'Ufficio provinciale Aci o consultando il sito dei tributi della Regione Puglia. Tuttavia si fa presente che l'esenzione è riconosciuta d'ufficio, purchè il suo veicolo presenti le caratteristiche sin dall'atto della prima immatricolazione."

Quindi anche in Regione confermano l'automatismo che si evince dalle procedure di pagamento presenti sul sito ACI e sul sito Agenzia Entrate.
Ciao, però essendo in Italia, io na passeggiata all'Aci me la faccio lo stesso... A volte la testa non sa cosa fa il braccio e viceversa.
 
Registrato
3 Luglio 2019
Messaggi
84
Piaciuto
21
Età
41
Località
Roma
Per me, regione Lazio, l'esenzione è avvenuta d'ufficio. Il concessionario mi ha esplicitamente detto che non avrei dovuto far nulla.
Infatti, se provo dal sito ACI a pagare il bollo mi viene esplicitamente detto che è esente...


aci.JPG
 
Registrato
18 Novembre 2019
Messaggi
3
Piaciuto
1
Località
torino
Ciao a tutti, ho acquistato da poco la mia Corolla 1.8 HSD TS. Il concessionario mi ha confermato che il bollo in Piemonte non si paga per cinque anni. Il calcolo su ACI lo prevede, anche il calcolo su Agenzia Entrate fornendo la targa. La normativa della Regione invece dice chiaramente che sotto i 100 KW non si paga per cinque anni. La Corolla 1.8 da libretto risulta 90KW (72 termici e 52 elettrici) non è che per caso i vari software sommano i due superando i 100? Qualcuno a Torino o Piemonte ha già verificato? Grazie
 

LC74

TCI Advanced Member
Registrato
21 Luglio 2019
Messaggi
321
Piaciuto
111
Età
45
Località
Bari
Ciao a tutti, ho acquistato da poco la mia Corolla 1.8 HSD TS. Il concessionario mi ha confermato che il bollo in Piemonte non si paga per cinque anni. Il calcolo su ACI lo prevede, anche il calcolo su Agenzia Entrate fornendo la targa. La normativa della Regione invece dice chiaramente che sotto i 100 KW non si paga per cinque anni. La Corolla 1.8 da libretto risulta 90KW (72 termici e 52 elettrici) non è che per caso i vari software sommano i due superando i 100? Qualcuno a Torino o Piemonte ha già verificato? Grazie
Occhio, anche nel mio caso AdE e ACI prevedevano (prevedono) il calcolo. Ma poi, leggendo con attenzione i vari warning scritti in piccolo, ho verificato che c'era scritto che il calcolo è fornito unicamente a scopo informativo ma che il veicolo non risulta soggetto a pagamento. Prova a rifare la simulazione verificando con attenzione la presenza di messaggi di questo tipo.
 
Registrato
18 Novembre 2019
Messaggi
3
Piaciuto
1
Località
torino
Ti ringrazio! In effetti avevo solo simulato il calcolo. Andando nella pagina ACI per il Pagamento e seguendo la procedura, il sistema mi blocca dicendo che l'auto è esente.
 

LC74

TCI Advanced Member
Registrato
21 Luglio 2019
Messaggi
321
Piaciuto
111
Età
45
Località
Bari
Ti ringrazio! In effetti avevo solo simulato il calcolo. Andando nella pagina ACI per il Pagamento e seguendo la procedura, il sistema mi blocca dicendo che l'auto è esente.
Ti confesso che anch'io ci avevo messo un po' per realizzare che, nonostante l'esito del calcolo fosse diverso da zero, il bollo non era comunque dovuto... Anzi, ho tirato anche qualche bestemmione perché a me aveva calcolato anche sanzione e mora (ovviamente, non dovute anche quelle). :smile:
 
Registrato
29 Maggio 2019
Messaggi
4
Piaciuto
2
Età
70
Località
Brescia
Ciao a tutti, ho acquistato da poco la mia Corolla 1.8 HSD TS. Il concessionario mi ha confermato che il bollo in Piemonte non si paga per cinque anni. Il calcolo su ACI lo prevede, anche il calcolo su Agenzia Entrate fornendo la targa. La normativa della Regione invece dice chiaramente che sotto i 100 KW non si paga per cinque anni. La Corolla 1.8 da libretto risulta 90KW (72 termici e 52 elettrici) non è che per caso i vari software sommano i due superando i 100? Qualcuno a Torino o Piemonte ha già verificato? Grazie
I 100 KW sono riferiti al solo motore termico. L'elettrico non concorre al totale della potenza tassabile.
 
Alto