Corolla Touring Sport 1.8 (122 cv)

aironyx

TCI Advanced Member
Registrato
18 Marzo 2008
Messaggi
126
Piaciuto
0
Località
Ragusa
Caro MichaelKnight,
La mia non è fobia.
Ho avuto una Daihatsu Charade a 3 cilindri (benzina) e ho guidato per un pò di tempo Audi a 5 cilindri (diesel) ma con tutta sincerità non mi sono piaciute. Forse non erano motori con l'attuale ingegneria ma avevano un funzionamento "ruvido" che non mi è piaciuto.
Tornando ai giorni nostri, ho avuto in noleggio per tre mesi una Fiat 500X e per altri 3 mesi una Jeep Renegade 1000 turbo benzina a 3 cilindri entrambe 130CV e non mi sono piaciute per niente. Auto con circa 3000/4000 Km perciò nuove. Start/Stop terrificante (sembravano trattori).
Ho parecchi amici che al contrario di me ne sono entusiasti.
Non tutti, per fortuna, la pensano allo stesso modo e non è una colpa se a me non vanno giù per niente i 3 cilindri. Io, fino a quando ci saranno auto con motorizzazioni endotermiche a benzina a 4 cilindri, le preferirò.
Potendo permettermi il mantenimento di un 6 cilindri in linea sarei la persona più felice.
 
Ultima modifica:

MichaelKnight

TCI Advanced Member
Registrato
9 Settembre 2006
Messaggi
192
Piaciuto
28
Località
Milano
Il 5 cilindri Fiat che ho avuto era tutt'altro che ruvido, così come quello Volvo, erano motori superlativi senza momenti vuoti e con erogazione lineare e rapida. Li preferivo al 6 in linea che ho avuto dopo con la prima serie della Lexus Is 200 con motore 1G-Fe.
DI sicuro quello dell'Audi era ruvido perchè Diesel e se non ricordo male era ancora a iniettore pompa e anche i 4 cilindri erano ruvidi con quel tipo di iniezione (ho avuto per qualche mese in uso una Golf 1.9 Tdi 130cv).

Il 3 cilindi che avevi sulla Charade è sicuramente lo stesso che ho io sulla iQ (1Kr-Fe giusto?) dato che è di origine Dahiatsu. Non è un fulmine di guerra, è un piccolo 1.0 sottoquadro quindi un po' lento e pacione ma piuttosto elastico, è un motore per auto da città anche se io ci sono andato in Svezia diverse volte senza problemi.

La nuova Yaris con motore 3 cilindri è da provare fidati. Va li senza pensare che è un 3 cilindri, ha un'erogazione diversa dato che il motore è sempre collegato tramite il PSD al sistema ibrido che ne annulla quasi le vibrazioni e l'aiuto dato dai motori elettrici ne appiattisce la linearità di erogazione. Provala e poi mi dici.... ma non partire prevenuto col 3 cilindri utilizzato.

Ah, già che ci sei, prova a scroccare un giro (se ce l'hanno) sulla Yaris GR col 3 cilindri da 260 cv.... poi mi dici anche lì :wink:
 

aironyx

TCI Advanced Member
Registrato
18 Marzo 2008
Messaggi
126
Piaciuto
0
Località
Ragusa
Ci proverò anche se i giri di prova a mio avviso non sono un granché utili a capire molte cose che con l'utilizzo giornaliero riesci ad avere. Per questo motivo, dove ho potuto, ho sempre cercato di avere notizie dai possessori e meglio se ho trovato il modello che mi interessava a noleggio per provarlo più giorni in situazioni di guida diverse
 

MichaelKnight

TCI Advanced Member
Registrato
9 Settembre 2006
Messaggi
192
Piaciuto
28
Località
Milano
Beh potresti fare come faccio io quando devo cambiare auto, noleggio il modello che mi interessa per un we e lo provo su vari percorsi.
Ora che mi si allarga la famiglia mi interessano tre auto: la Corolla SW (che ho già noleggiato), la Kia Proceed (che ha un amico e me l'ha lasciata un we) e la Volvo V60 b3 che sto cercando da noleggiare.

Le prime due scartate, della Corolla purtroppo non mi piace la plancia nè il quadro strumenti che trovo orrendo con quella grafica da bambino, anche se devo dire che il 2.0 è tanta roba ma proprio la plancia fa a cazzotti con la mia vista. La versione Trek ha una rifinitura finto legno che la rende più guardabile ma odio le auto rialzate non 4x4......
La Proceed ha un prezzo interessantissimo con una dotazione veramente ricca, ma pecca nel baule data la forma shooting brake della carrozzeria. Abolita ma con riserva.
La V60 per ora l'ho solo provata da fermo ed ha quasi tutte le caratteristiche che mi servono adesso. Quando la trovo la noleggio.

Però dalla Corolla sw alla Yaris ci perdi parecchio spazio, al limite attendi la Cross che è più abitabile. L'ho vista in conce e non è male.
 

Bambo82

TCI Member
Registrato
28 Dicembre 2020
Messaggi
46
Piaciuto
4
Età
39
Località
Firenze
Dico la mia.. La skoda octavia (interni, ripeto, 1 o 2 livelli superiori a corolla..perlomeno, quando la vedi in concessionario c'è l'effetto wow!) scartata per timore che il 1.0 tsi 110 cv fosse sottodimensionato per la mole dell'auto (specie visto che mi sparo 2 e 3 viaggi di 1000 km a/r l'anno); il 1.5 tsi scartato per i costi di gestione superiori, ma un bel motore bello tondo.
Il 1.8 della corolla lo trovo adeguato alla mia guida , ma sicuramente il 2.0 va meglio, ma ho letto fra i vari thread di consumi più elevati.

Anche io vidi la proceed e la ceed ma non mi piacquero esteticamente.

Detto questo, la settimana scorsa, dopo 4 mesi ho guidato nuovamente un diesel, la peugeot 3008 1.5 130cv bluehdi: mi sono disabituato. Mi è subito mancata la fluidità, la regolarità e la silenziosità del 1.8 toyota. Ed ho spento l'auto almeno 4-5 volte..
 

aironyx

TCI Advanced Member
Registrato
18 Marzo 2008
Messaggi
126
Piaciuto
0
Località
Ragusa
Ho visto, non provato, la nuova Seat León e mi è piaciuta veramente tanto in versione FR. Molto moderna in tutto.
Sempre motore 4 cilindri 1.5 eTSI da 150 cv cambio dsg7. C'è naturalmente anche la versione SW che come dimensioni è uguale alla Corolla
 

Bambo82

TCI Member
Registrato
28 Dicembre 2020
Messaggi
46
Piaciuto
4
Età
39
Località
Firenze
Ciao,

Anche io l'avevo vista in concessionaria. La SW è gemella dell'octavia, a spaziosità non si discute.
Tocca a te provarle tutte e farti un'idea personale secondo le tue esigenze/abitudini.
 

aironyx

TCI Advanced Member
Registrato
18 Marzo 2008
Messaggi
126
Piaciuto
0
Località
Ragusa
Ho provato sia la Corolla 2.0 (non TS) e la Yaris 1.5 (diciamo che erano le uniche auto prova disponibili).
Due segmenti diversi con motori diversi.
Con tutto il rispetto ho trovato il motore a 3 cilindri rumoroso. Anche il CVT non aiuta dato che mantiene il motore a giri più elevati della vera necessità.
Ho provato a guidare con molta attenzione per vedere se ero io a non aver capito l'anima delle vetture ma non è cambiato nulla. Un'altra cosa che purtroppo non mi è piaciuta ma non la critico alla Toyota ma alle strade schifosamente schifose che abbiamo sono gli pneumatici ribassati che trasmettono tutte le irregolarità del manto stradale e qui a Siracusa ti fa soffrire il mal di mare e il mal di schiena.
Un'ultima considerazione è che il pacco batterie del full hybrid è un peso che ti porti dietro sempre e nelle buche e sconnessi si fa notare.
Sto pensando di aspettare la commercializzazione della Yaris Cross e dopo averla provata, deciderò.
 

Bambo82

TCI Member
Registrato
28 Dicembre 2020
Messaggi
46
Piaciuto
4
Età
39
Località
Firenze
Ciao,

Prova il 1.5 etsi, magari è più congeniale al tuo stile. Oppure, per restare in full hybrid, prova quello di hyunday/kia e, se attendi ancora un pò, dovrebbe arrivare sul mercato la nuova honda civic full hybrid.
Per quanto riguarda lo sconnesso, vero si sente tanto e dipende molto dai cerchi che montano. La mia monta i 17 pollici e si, si avverte lo sconnesso, ma comunque trovo nell'auto una comodità di viaggio molto elevata.

Luca
 

zemian60

TCI Member
Registrato
24 Gennaio 2021
Messaggi
35
Piaciuto
16
Età
61
Località
Sassuolo
Se posso portare la mia testimonianza, ho avuto tre moto con il tre cilindri (Triumph, Benelli ed ora Yamaha) che è il motore ideale, per quanto mi riguarda. Le vibrazioni le ricordo sul vecchio Laverda 1000 anni '70, ma la prima versione aveva le manovelle a 180° e non a 120° come ormai di norma. Mia figlia ha da un paio d'anni una Peugeot 208 con il tre cilindri 1200 e va benissimo. L'ho guidata anch'io alcune volte, ed ho trovato un motore dalla risposta prontissima ai bassi regimi e con la caratteristica coppia piatta del tre cilindri.
 

MichaelKnight

TCI Advanced Member
Registrato
9 Settembre 2006
Messaggi
192
Piaciuto
28
Località
Milano
Beh, la batteria NiMH delle full hybrid pesa 50 kg più o meno (l'ho smontata dalla mia Ct200h), quella della Yaris e Corolla 1.8 sono al Litio, quindi più piccole e meno pesanti ( la 2.0 utilizza ancora le NiMH) . Considerando che nelle ibride Toyota il cambio è assente (non ci sono rapporti ma solo due motori elettrici uniti al termico da un ingranaggio epicicloidale a rapporto fisso), non c'è motorino di avviamento, non c'è l'alternatore e tutte le pulegge che servono a far funzionare i servizi, il peso delle batteria è compensato dall'assenza di questi componenti.
 

aironyx

TCI Advanced Member
Registrato
18 Marzo 2008
Messaggi
126
Piaciuto
0
Località
Ragusa
Beh, la batteria NiMH delle full hybrid pesa 50 kg più o meno (l'ho smontata dalla mia Ct200h), quella della Yaris e Corolla 1.8 sono al Litio, quindi più piccole e meno pesanti ( la 2.0 utilizza ancora le NiMH) . Considerando che nelle ibride Toyota il cambio è assente (non ci sono rapporti ma solo due motori elettrici uniti al termico da un ingranaggio epicicloidale a rapporto fisso), non c'è motorino di avviamento, non c'è l'alternatore e tutte le pulegge che servono a far funzionare i servizi, il peso delle batteria è compensato dall'assenza di questi componenti.
Buongiorno.
Si certo ho valutato la compensazione di peso ma credimi la sensazione nelle buche/sconnesso è quella di avere un carico nel bagagliaio, non so se mi capisci. Qua ci sono più buchi che asfalto. Purtroppo non ho potuto provare il 1.8 perché non disponibile come auto prova (lo sai che di solito le concessionarie usano le top di gamma)
 

aironyx

TCI Advanced Member
Registrato
18 Marzo 2008
Messaggi
126
Piaciuto
0
Località
Ragusa
Sono in attesa di vedere di presenza la Yaris Cross. Dai filmati sembra interessante anche se il motore (ahimè per me è sempre il 1.5 a 3 cilindri).
Nel frattempo sono andato a vedere la Nuova Kia Niro full hybrid (non l'ho potuta provare) e la Nuova Citroen C4 ma ho provato la diesel con cambio automatico a 8 rapporti. Interessante e di carattere ma il diesel non è più tra i miei gusti. Che mi dite della Niro?
 

Sutton

TCI Advanced Member
Registrato
2 Ottobre 2019
Messaggi
146
Piaciuto
31
Età
31
Località
Ap
Sono in attesa di vedere di presenza la Yaris Cross. Dai filmati sembra interessante anche se il motore (ahimè per me è sempre il 1.5 a 3 cilindri).
Nel frattempo sono andato a vedere la Nuova Kia Niro full hybrid (non l'ho potuta provare) e la Nuova Citroen C4 ma ho provato la diesel con cambio automatico a 8 rapporti. Interessante e di carattere ma il diesel non è più tra i miei gusti. Che mi dite della Niro?
Valuta seriamente la Kia(e non solo loro), almeno loro se hai problemi alla valvola EGR te la riconoscono in garanzia no come Toyota che incolpa la benzina e ti fa pagare tutto a te.
 
Ultima modifica:

Sutton

TCI Advanced Member
Registrato
2 Ottobre 2019
Messaggi
146
Piaciuto
31
Età
31
Località
Ap
Sutton, che problemi hai avuto?
Accesa la spia fare controllare motore , vado in officina e dopo un controllo smontano valvola EGR mandano le foto al reparto tecnico che comunica che il problema è dovuto al cloro presente nel carburante che ha attappato e corroso valvola e radiatore EGR. Spesa 1600€ senza analizzare nulla, tutto grazie all'invio di una foto, poi ti informi online e scopri gruppi su facebook e un gruppo whatsapp in cui si parla di questa cosa e non sei l'unico sfigato in Italia e soprattutto ad oggi le Toyota, almeno leggendo on-line, sembrano le uniche auto(poche per fortuna) a benzina che hanno questi problemi . Io gli ultimi rifornimenti li ho effettuati in una pompa nuova di un noto marchio e fortunatamente pago sempre con carta ed è tutto tracciato. La cosa più fastidiosa è che informandomi con amici che lavorano in officina, tutti i marchi fanno la sostituzione in garanzia Toyota invece è l'unica che se ne lava le mani e ti fa accollare la spesa. Le auto interessate dal problema ad oggi sono Yaris RAV 4 Corolla e CHR prodotte dal 2019 e con le nuove motorizzazioni, io infatti ho la 2.0 . Ho chiesto a Toyota di fornirmi il nome di un distributore affidabile e mi rifornirò solo lì, loro ovviamente non si espongono quindi nulla vieta che il problema in futuro non si ripresenti. Appena riprenderò l'auto cercherò in tutti i modi di toglierla cercando di perderci il meno possibile e la mia avventura in Toyota finisce qui, così come per molti dei membri dei gruppi di cui ti ho parlato. Abbiamo contattato riviste del settore e varie associazioni di tutela del consumatore per cercare di fare chiarezza, perché se io mi rifornisco in una pompa super trafficata non può solo il mio modello rompersi, sarà qualche difetto di progettazione? Il GPF non fa scaricare i fumi che quindi corrodono la valvola? Non lo so perché non sono un tecnico ma qualcosa di strano c'è. Io e molti altri abbiamo messo un legale e vedremo come evolverà la cosa perché o i distributori o Toyota devono assumersi le proprie responsabilità.
 
Ultima modifica:

Quasar31

TCI Advanced Member
Registrato
12 Febbraio 2021
Messaggi
236
Piaciuto
64
Località
Milano
Ho provato sia la Corolla 2.0 (non TS) e la Yaris 1.5 (diciamo che erano le uniche auto prova disponibili).
Due segmenti diversi con motori diversi.
Con tutto il rispetto ho trovato il motore a 3 cilindri rumoroso. Anche il CVT non aiuta dato che mantiene il motore a giri più elevati della vera necessità.
Io ho la Yaris e i motore lo sento solo quando è parte al minimo dove mostra un asonorità un po' da diesel.
Però poi difficilmente sale tanto di giri ( perlomeno lo fa meno rispetto alla versione precedente ) e cammina liscio e brillante. Per il bilanciamento considera che comunque la batteria si trova sotto il sedile posteriore quindi in basso e inposizione abbastanza centrale quindi non tende ad appesantire troppo il posteriore nei trasferimenti di carico.
Onestamente sono salito su delle WV con cambio DSG e mi è sembrato che facessero più effetto scooter dell' e-CVT di Toyota.
Ovvaimente è questione di come si guida l'auto. Se cerchi un auto brillante con cui sparare i rapporti uno dietro l'altro e fare staccatone prima delle curve forse il sistema HSD di Toyota non è la tua scelta. Le Toyota sono ottime per una guida tranquilla anche se son sempre pronte a darti quel picco di potenza quando serve per toglierti dall'impaccio.
Per quanto riguarda le gomme ribassate purtroppo è la tendenza del momento e un po' tutti i costruttori puntano a cerchi ampi e spalle basse sugli allestimenti top.
 
Alto