Consuno Auris HSD

Registrato
19 Luglio 2011
Messaggi
2
Piaciuto
0
Località
lecco
Buonasera , dopo lunghissima assenza torno a scrivere 2 righe di commento sull'auto in mio possesso:
9870 km , consumo medio calcolato dai litri consumati : 19.8 km/lt :wink_smil

Uso: 85% urbano, 10% extraurbano/tangenziale MI , 5% montagna. Velocita' media 31km/h..

Pregi : silenziosita' , freni , ingresso curva.

Difetti : radio, vivavoce bluetooth .

Giudizio finale: soddisfatto al 98%.

Saluti.
 
Registrato
10 Luglio 2012
Messaggi
1
Piaciuto
0
Località
roma
problemi con ABS prius 1.8 HSD anno 2009

e come fai a fare 19,8 kmlt? io con la prius 1.8 hsd non riesco "umanamente" a fare più di 16/17. anche guidando da "fermo"
 
Registrato
19 Luglio 2011
Messaggi
2
Piaciuto
0
Località
lecco
Dipende molto dalle circostanze: Lecco non è Roma.
Vero , non abito in citta' , credo sia un bel vantaggio.
L'auto la usa mia moglie 4 km a tratta partendo dal box sotterraneo.
A/C sempre accesa , in genere la modalita' eco e' attiva , a volte (per avere un po piu' di brio) la lascia spenta , ma non e' attiva la power.
Essendo la velocita' media ridicola , presumo che il motore elettrico entri spesso in funzione.
saluti.
 

lukka

TCI Member
Registrato
7 Aprile 2010
Messaggi
24
Piaciuto
0
Località
..
consumi auris ibrida

ho cercato su diversi forum ma non ho ancora capito bene quanto siano i consumi dell auris ibrida in autostrada.. percorro circa un 25000 km l'anno di autostrada.. conviene rispetto al mio attuale 1.4 diesel? (circa 16.5 km/l)
 
Registrato
12 Luglio 2007
Messaggi
10,064
Piaciuto
39
Località
Diano Marina
Non sono molto informato in merito ma se percorri quasi sempre autostrada non credo che un' auto ibrida sia conveniente rispetto ad un "piccolo" Diesel come il tuo.

I percorsi veramente favorevoli all' ibrido sono quelli su strade con andature variabili, ricche di accelerazioni e frenate ed i percorsi in ambito cittadino. :smile:
 

lele61

TCI Advanced Member
Registrato
15 Ottobre 2007
Messaggi
876
Piaciuto
4
Località
Verona
ho cercato su diversi forum ma non ho ancora capito bene quanto siano i consumi dell auris ibrida in autostrada.. percorro circa un 25000 km l'anno di autostrada.. conviene rispetto al mio attuale 1.4 diesel? (circa 16.5 km/l)
dipende dalla tua velocità di crociera

per fare 16.5 posso supporre che il tuo sia un piede abbastanza pesante.

comunque fino a 120-130 l'HSD di Prius è sui 5 lt %km (20 km/lt). La nuova Auris è un filino meno performante dal punto di vista aerodinamico, ma non dovrebbe scostarsi più di tanto.

l'HSD ha dei vantaggi dal punto di vista della manutenzione periodica, l'assicurazione dovrebbe pagare di più (cilindrata 1.8 vs. 1.4) ma non so se venga applicato un sovrapprezzo al diesel. Bollo praticamente pari.
 

lukka

TCI Member
Registrato
7 Aprile 2010
Messaggi
24
Piaciuto
0
Località
..
dipende dalla tua velocità di crociera

per fare 16.5 posso supporre che il tuo sia un piede abbastanza pesante.

comunque fino a 120-130 l'HSD di Prius è sui 5 lt %km (20 km/lt). La nuova Auris è un filino meno performante dal punto di vista aerodinamico, ma non dovrebbe scostarsi più di tanto.

l'HSD ha dei vantaggi dal punto di vista della manutenzione periodica, l'assicurazione dovrebbe pagare di più (cilindrata 1.8 vs. 1.4) ma non so se venga applicato un sovrapprezzo al diesel. Bollo praticamente pari.
è proprio quello che sospettavo.. il punto di pareggio tra ibrida è diesel è sempre più in a favore della prima, sempre che (come sostengono alcune fonti) nei prossimi anni non si decida di annullare addirittura il differenziale tra benzina e diesel..) scelta sempre più difficle
 

lele61

TCI Advanced Member
Registrato
15 Ottobre 2007
Messaggi
876
Piaciuto
4
Località
Verona
è proprio quello che sospettavo.. il punto di pareggio tra ibrida è diesel è sempre più in a favore della prima, sempre che (come sostengono alcune fonti) nei prossimi anni non si decida di annullare addirittura il differenziale tra benzina e diesel..) scelta sempre più difficle
entro velocità "codice" direi di si

diciamo che con una ibrida le differenze di consumo al variare della velocità sono più sensibili che su un diesel.
mi spiego. da 130 km/h reali (dipende dalle condizioni esterne, ma io faccio da Cdb da 5,2 a 5,4) a 120 o 140 o ancora meglio da 110 a 150, la variazione in più o in meno è più sensibile rispetto alla differenza che puoi riscontrare su un diesel.

Diciamo che l'ibrido per il suo modo di essere (mancanza di cambio, silenzio, ecc.) ti induce ad una guida tranquilla e rispettosa dei limiti. Con indubbi vantaggi anche sui consumi.
A differenza di una auto "tradizionale" dove per mantenere un rapporto al cambio che permetta consumi accettabili, devi tenere una velocità più sostenuta.
 

lukka

TCI Member
Registrato
7 Aprile 2010
Messaggi
24
Piaciuto
0
Località
..
entro velocità "codice" direi di si

diciamo che con una ibrida le differenze di consumo al variare della velocità sono più sensibili che su un diesel.
mi spiego. da 130 km/h reali (dipende dalle condizioni esterne, ma io faccio da Cdb da 5,2 a 5,4) a 120 o 140 o ancora meglio da 110 a 150, la variazione in più o in meno è più sensibile rispetto alla differenza che puoi riscontrare su un diesel.

Diciamo che l'ibrido per il suo modo di essere (mancanza di cambio, silenzio, ecc.) ti induce ad una guida tranquilla e rispettosa dei limiti. Con indubbi vantaggi anche sui consumi.
A differenza di una auto "tradizionale" dove per mantenere un rapporto al cambio che permetta consumi accettabili, devi tenere una velocità più sostenuta.
e volendosi orientare su una prius quale sarebbe il consumo sui 140 km/h mantenuto per almeno un 200 km
 

lele61

TCI Advanced Member
Registrato
15 Ottobre 2007
Messaggi
876
Piaciuto
4
Località
Verona
e volendosi orientare su una prius quale sarebbe il consumo sui 140 km/h mantenuto per almeno un 200 km
sinceramente, i 140 Km/h (reali, cioè circa 150 km/h di tachimetro) su lunghe distanze . . . non li ho mai mantenuti. Anche perchè da me è un attimo che si incontrino montagne e/o traffico anche in autostrada.

Comunque ho una bella tabella con i consumi reali alle varie velocità, scaricata non ricordo da dove, se serve recupero il link e lo posto.

Dunque da qui si vede che a 120 si va da 5,6lt %km (temperatura ambiente appena sotto gli zero gradi) fino a 4,7 dai 28 gradi in su.
questi consumi diventano rispettivamente 6,1 e 5,1 a 130 km/h.
a 140 Km/h si possono ipotizzare (incremento lineare) dai 6,6 nelle peggiori condizioni fino a 5,5 nelle migliori
 
Registrato
26 Luglio 2015
Messaggi
66
Piaciuto
0
Località
Valdagno
Questa tabella sfata ogni credenza "popolare". Per logica si penserebbe che alle basse temperature ci fosse un minor consumo per via dell'aria più densa...


Sent from my iPad using Tapatalk
 

Deltaplano

TCI Advanced Member
Registrato
2 Febbraio 2016
Messaggi
183
Piaciuto
2
Località
Bologna
io sto a 23 km/l reali convalidati da spritmonitor dopo decine di pieni e oltre 30mila km.
anche senza tecniche di hypermiling i 20km/l sono alla portata di tutti; se si fa peggio o si hanno percorsi medi insoliti molto sfavorevoli all'ibrido oppure (più probabile) si hanno abitudini di guida errate (tipicamente causate da precedente assuefazione alla guida di auto tradizionali)
 
Alto