Info centralina aggiuntiva yaris 1.0 del 200

Framanna96

TCI Junior Member
Registrato
1 Maggio 2015
Messaggi
15
Piaciuto
0
Località
milano
Salve ragazzi io sono nuovo.. ho intenzione di prendere una centralina aggiuntiva per migliorare i consumi perche io sono uno che fa molta citta e non riesco a fare piu di 13 km con un litro.. e io guido prudentissimo tipo cambio ogni marcia a 2000 gir/m. Secondo voi per chi ha una centralina aggiuntiva o per i piu esperti funziona? O fa male solo al motore ecc ecc? La mia macchina e a benzina !!
 

bitphone

TCI Top Member
Registrato
12 Marzo 2009
Messaggi
3,197
Piaciuto
15
Località
Cosenza, Italy
Centralina aggiuntiva per il benzina? Perché buttare soldi (ammesso che esista)!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

joedellosso

TCI Top Member
Registrato
29 Luglio 2013
Messaggi
1,061
Piaciuto
1
Località
Salerno
Modifiche alla mappatura della centralina fanno guadagnare dai 4 ai 10 cv in un motore aspirato a Benz e si hanno consumi inferiori di circa 1l x 100km al pari del turbo Benz o diesel con stessa modifica....di solito si modifica la mappatura esistente però sè hai una centralina blindata come le denso giapponese si ovvia al problema
con una centralina aggiuntiva che altro non fa che hackerare i segnali originali provenienti dalla centralina stessa o dai sensori modificandoli per ottenere il risultato voluto.
Contemporaneamente e prima della modifica centralina conviene montare pure un filtro aria sportivo e un terminale di scarico sportivo così da ottenere il massimo di resa alla modifica della mappatura.
Il risparmio di carburante, oltre a dipendere dall'ottimizzazione della carburazione e dalle curve di anticipo dell'accenzione , dipende pure dal utilizzare meno gas a parità di andatura in quanto la stessa velocità viene mantenuta dalla stessa potenza che si troverà ora schiacciando meno il pedale....ossia, con parole più povere, stessa velocità con meno gas = consumi minori.
Consumi a parte, con 5 o 10 cv in più avrai più brio e ripresa in basso e potresti usare meno la leva del cambio visto che avrai maggiore ripresa ai bassi regimi e se tali potenze risultano essere irrisori quando se ne hanno già tanti in origine (motore con più alta cilindrata rispetto alla tua) nel caso di un millino si sentono di più.
 
Ultima modifica:

Framanna96

TCI Junior Member
Registrato
1 Maggio 2015
Messaggi
15
Piaciuto
0
Località
milano
Quello del filtro e scarico sportivo so gia cosa prendere anche se sulle marmitte sono indeciso.. tu quale mi consiglieresti? Comunque quindi stai intendendo di rimappare la centralina e niente centralina aggiintiva?
 

joedellosso

TCI Top Member
Registrato
29 Luglio 2013
Messaggi
1,061
Piaciuto
1
Località
Salerno
Devi vedere quali marche lo fanno per la tua auto prima di tutto perché non credo che ci sia tanta una vasta scelta in tal senso...in ogni caso a livello prestazionale le supersprint sono le migliori poi seguono gli altri ma non di così tanto lontano.
Rimappare è meglio perché si può lavorare di fino però devi vedere che tipo di centralina hai perché se hai la denso sarà difficile farlo.
Comunque anche con quelle aggiuntive si ottengono ottime risultati e per l'aggiunta puoi tornare indietro facilmente anche come "fai da te" e sarebbe questo il grande vantaggio delle centraline aggiuntive rispetto alla rimappattura dell'originale che, per tornare indietro , dev'essere riportata indietro dal preparatore che te lo ha modificata.
 
Ultima modifica:

Framanna96

TCI Junior Member
Registrato
1 Maggio 2015
Messaggi
15
Piaciuto
0
Località
milano
Devi vedere quali marche lo fanno per la tua auto prima di tutto perché non credo che ci sia tanta una vasta scelta in tal senso...in ogni caso a livello prestazionale le supersprint sono le migliori poi seguono gli altri ma non di così tanto lontano.
Rimappare è meglio perché si può lavorare di fino però devi vedere che tipo di centralina hai perché se hai la denso sarà difficile farlo.
Comunque anche con quelle aggiuntive si ottengono ottime risultati e per l'aggiunta puoi tornare indietro facilmente anche come "fai da te" e sarebbe questo il grande vantaggio delle centraline aggiuntive rispetto alla rimappattura dell'originale che, per tornare indietro , dev'essere riportata indietro dal preparatore che te lo ha modificata.

Ascolta ma la marmitta che hai nominato e omologata??
 

joedellosso

TCI Top Member
Registrato
29 Luglio 2013
Messaggi
1,061
Piaciuto
1
Località
Salerno
Sì.
Per vedere altre marche vai sul sito della rivista elaborare dove puoi trovare link sia di preparatori vicino che links di marchi di scarichi e che altro ti serve.
 
Registrato
12 Luglio 2007
Messaggi
10,078
Piaciuto
45
Località
Diano Marina
Framanna96, da quanto mi sembra di capire, chiede di poter diminuire i consumi piuttosto che cercare maggiori prestazioni velocistiche.

Ora, con i tempi che corrono, credo che gli attuali motori siano già ottimizzati proprio per ottenere i più bassi consumi possibili per cui credo sia difficile riuscire a ottenere di meglio: a mio parere una rimappatura potrebbe invece permettere un aumento delle prestazioni velocistiche (anche se piuttosto modeste su un benzina aspirato) ma probabilmente a scapito dei consumi.

Certamente l' impiego di un filtro aria ad alta permeabilità ed uno scarico più libero consentono al motore di "sprecare" meno potenza per aspirare aria ed espellere i gas di scarico per cui, con una necessaria rimappatura per ottimizzare carburazione ed anticipi d' accensione su questi nuovi componenti, si dovrebbe ottenere una (leggera) diminuzione dei consumi, chiaramente a parità di prestazioni richieste.
 
Ultima modifica:

Framanna96

TCI Junior Member
Registrato
1 Maggio 2015
Messaggi
15
Piaciuto
0
Località
milano
Grazie mille per le risposte! Ora vedo cosa fare .. comunque le mie intenzioni sono quelle che avete scritto, scarico piu filtro sportivo e centralina aggiuntiva perche rimappare su un 1000 serve poco a niente per guadagnare cosa? 5 10 cv? Sono 300 euro sprecati!
 

sventrax

TCI Top Member
Registrato
28 Agosto 2013
Messaggi
1,236
Piaciuto
1
Località
comolake
10 cv di rimappatura su un benzina aspirato li guadagni su in 3000...
Metti pneumatici premium di quelli pensati e realizzati per diminuire i consumi e tienile alla massima pressione prevista, olio motore 0 40 , filtro aria sprintfilter lavabile in poliestere, e meno la usi in città e meglio è...
 

joedellosso

TCI Top Member
Registrato
29 Luglio 2013
Messaggi
1,061
Piaciuto
1
Località
Salerno
10 cv di rimappatura su un benzina aspirato li guadagni su in 3000...
Metti pneumatici premium di quelli pensati e realizzati per diminuire i consumi e tienile alla massima pressione prevista, olio motore 0 40 , filtro aria sprintfilter lavabile in poliestere, e meno la usi in città e meglio è...
Dai 4 ai 10 dipende dalla base di partenza del motore ed è compreso pure la marmitta ed il filtro.
Su una mia auto aspirata hanno tirato fuori 10 cv misurato sul banco ed i consumi sono scesi di 1 litro e mezzo x 100 km....dipende pure dall'abilità del preparatore nello spingere le curve d'anticipo fin al limite della detonazione senza però raggiungerla.
La maggior parte dei preparatori si limitano a correggere la Benz. senza sfruttare le curve d'anticipo.
 
Ultima modifica:

Ivan66

TCI Advanced Member
Registrato
7 Settembre 2014
Messaggi
277
Piaciuto
0
Località
La Morra
Grazie mille per le risposte! Ora vedo cosa fare .. comunque le mie intenzioni sono quelle che avete scritto, scarico piu filtro sportivo e centralina aggiuntiva perche rimappare su un 1000 serve poco a niente per guadagnare cosa? 5 10 cv? Sono 300 euro sprecati!
Da un motore a benzina aspirato è già tanto se ci tiri fuori
3/4 Cv riprofilando anche gli alberi a camme , lucidando tutti
i condotti di aspirazione , filtro diretto , scarico e rimappatura .
Cosa ci guadagna non è tanto la potenza ma l'erogazione di coppia
con un regime di giri più regolare ed una salita del regime senza vuoti .
In teoria il motore consumerebbe di meno se lo usassi come guidavi
prima delle modifiche ma quando lo senti tirare un pò di più tanto non ti
tieni e finisci con aumentarli i consumi , inoltre un terminale libero
diminuisce la contropressione allo scarico e di conseguenza la compressione ,
questo significa un maggior allungo ai giri alti ma una perdita in accelerazione
a meno che non hai un sovralimentato .
Se non vuoi spenderti un capitale per poi restare deluso monta solo un filtro aria
diretto e 4 candele racing della Brisk e cambia il modo di guidare ,
se come hai detto cambi a 2.000 giri fai lavorare il motore sotto coppia
ed al contrario di quel che pensi lo fai consumare di più , fallo girare tra
i 2000 ed i 4000 e sfrutta l'inerzia quando sei lanciato e nei falsi piani ,
accellerate medie ( ne troppo lente ne troppo sprint ) ;
il motore consuma meno se lo usi nel suo regime di coppia al di fuori
del quale non dà il massimo del rendimento .
 

joedellosso

TCI Top Member
Registrato
29 Luglio 2013
Messaggi
1,061
Piaciuto
1
Località
Salerno
Non sono d'accordo...le curve d'anticipo non sono solo quelli quando il pedale è al max, ci sono anche quelli delle varie fasi dell'acceleratore...lo sanno bene i motociclisti che cambiano le mappature per ottenere più dolcezza nelle prime fasi di apertura del gas.
Nelle auto si può fare il contrario ossia dare più anticipo e carburante quando si va a filo di gas...esperimentando con un amico abbiamo allungato la prima curva d'anticipo ed ebbene l'auto mi andava a 130 a filo di gas..però non mi piaceva perché poi quando affondano sull'acceleratore era meno potente della prima fase.
Ci si può giocare quando si vuole e se si vogliono tirar fuori i cavalli essi escono...addirittura anche cambiando le candele e facendo delle prove sulla distanza degli elettrodi la carburazione smagrisce dandoti la possibilità di dare più benzina con un aumento di 2 o 3 cv...rispetto alle candele e distanze elettrodi standard.
...alberi a camme Colombo e Bariani escono dai 6 ai 12 cv e come sempre dipende dalla base di partenza più quanto si vuole spingere in alto a discapito dei bassi.
Fidati brisk no champion racing c59c si, e si usano pure nelle corse.

Chiaro che se prendi il motore 1.3 toy che ha già di suo 100 cv facendo le stesse cose non è che superi i 105cv
 
Ultima modifica:

Framanna96

TCI Junior Member
Registrato
1 Maggio 2015
Messaggi
15
Piaciuto
0
Località
milano
Da un motore a benzina aspirato è già tanto se ci tiri fuori
3/4 Cv riprofilando anche gli alberi a camme , lucidando tutti
i condotti di aspirazione , filtro diretto , scarico e rimappatura .
Cosa ci guadagna non è tanto la potenza ma l'erogazione di coppia
con un regime di giri più regolare ed una salita del regime senza vuoti .
In teoria il motore consumerebbe di meno se lo usassi come guidavi
prima delle modifiche ma quando lo senti tirare un pò di più tanto non ti
tieni e finisci con aumentarli i consumi , inoltre un terminale libero
diminuisce la contropressione allo scarico e di conseguenza la compressione ,
questo significa un maggior allungo ai giri alti ma una perdita in accelerazione
a meno che non hai un sovralimentato .
Se non vuoi spenderti un capitale per poi restare deluso monta solo un filtro aria
diretto e 4 candele racing della Brisk e cambia il modo di guidare ,
se come hai detto cambi a 2.000 giri fai lavorare il motore sotto coppia
ed al contrario di quel che pensi lo fai consumare di più , fallo girare tra
i 2000 ed i 4000 e sfrutta l'inerzia quando sei lanciato e nei falsi piani ,
accellerate medie ( ne troppo lente ne troppo sprint ) ;
il motore consuma meno se lo usi nel suo regime di coppia al di fuori
del quale non dà il massimo del rendimento .
Ho capito.. proverò come hai detto tu ! Farò una settimana cambiando nel suo regime di coppia e vediamo come va ! Grazie per le informazioni !
 

joedellosso

TCI Top Member
Registrato
29 Luglio 2013
Messaggi
1,061
Piaciuto
1
Località
Salerno
10 cv di rimappatura su un benzina aspirato li guadagni su in 3000...
Più o meno diciamo le stesse cose a parte la cilindrata, io ho sempre detto dai 4 ai 10 cv perché dipende dalla base di partenza...se hai già una mappatura un pò spinta in origine è chiaro che più di tanto i cv non escono.
Motore Opel c20xe (2.000cc) con supersprint completo e kat originale, filtro a pannello in airbox originale ma con aspirazione diretta dal paraurti; champion racing c59c; mappatura centralina: +10 cv misurati a banco.
Con Colombo e Bariani potrei avere altri 6/ 8cv e con collettore aspirazione luxmall altri 10 cv.
All'epoca con questi pezzi c'è chi lavorando di fino arrivava a 180cv con questo motore che in origine ne aveva 150 così come le Clio 2.0 Williams che ariva vano a sfiorare i 170/180cv
 
Ultima modifica:
Registrato
12 Luglio 2007
Messaggi
10,078
Piaciuto
45
Località
Diano Marina
Non hai indicato quanti Km hai e di quale MY è la tua Yaris.

Tralasciando eventuali modifiche al motore, per ridurre i consumi Toyota prescrive oggigiorno l' impiego di un olio motore di bassa viscosità, un "Fuel Economy" SAE 0W-20. Puoi anche impiegare un più "protettivo" 5W-30 ma se nel tagliando ti hanno messo un 10W-40 certamente i consumi non ne beneficiano!

Controlla la pressione degli pneumatici e gonfiali a qualche decimo di bar oltre a quanto prescritto ed in caso di sostituzione, scegli quelli che in etichetta presentano i più bassi attriti di rotolamento.
 
Ultima modifica:

Framanna96

TCI Junior Member
Registrato
1 Maggio 2015
Messaggi
15
Piaciuto
0
Località
milano
Non hai indicato quanti Km hai e di quale MY è la tua Yaris.

Tralasciando eventuali modifiche al motore, per ridurre i consumi Toyota prescrive oggigiorno l' impiego di un olio motore di bassa viscosità, un "Fuel Economy" SAE 0W-20. Puoi anche impiegare un più "protettivo" 5W-30 ma se nel tagliando ti hanno messo un 10W-40 certamente i consumi non ne beneficiano!

Controlla la pressione degli pneumatici e gonfiali a qualche decimo di bar oltre a quanto prescritto ed in caso di sostituzione, scegli quelli che in etichetta presentano i bassi attriti di rotolamento.
Piero ho cambiato il motore e quello che ho messo su a 125 mila km, tagliando fatto due mesi fa quasi e l olio che ho messo e il 10w40 sintetico, ruote messe nuove e gonfiate tutte a 2,4 (sono un meccanico)
 

Framanna96

TCI Junior Member
Registrato
1 Maggio 2015
Messaggi
15
Piaciuto
0
Località
milano
Non hai indicato quanti Km hai e di quale MY è la tua Yaris.

Tralasciando eventuali modifiche al motore, per ridurre i consumi Toyota prescrive oggigiorno l' impiego di un olio motore di bassa viscosità, un "Fuel Economy" SAE 0W-20. Puoi anche impiegare un più "protettivo" 5W-30 ma se nel tagliando ti hanno messo un 10W-40 certamente i consumi non ne beneficiano!

Controlla la pressione degli pneumatici e gonfiali a qualche decimo di bar oltre a quanto prescritto ed in caso di sostituzione, scegli quelli che in etichetta presentano i bassi attriti di rotolamento.
Scusami il 5w 30 ho messo
 
Alto