Bronzine

sventrax

TCI Top Member
Registrato
28 Agosto 2013
Messaggi
1,236
Piaciuto
1
Località
comolake



Bronzine di vettura con 60mila km
Olio utilizzato 5/30
Marca e tipologia e specifiche prescritte dal costruttore

Inviato dal mio easyteck zefiro utilizzando Tapatalk
 

bitphone

TCI Top Member
Registrato
12 Marzo 2009
Messaggi
3,178
Piaciuto
13
Località
Cosenza, Italy
E con questo cosa vorresti dire?
Renault o Fiat???
Inoltre si vede chiaramente che due sono grippate per mancanza di lubrificazione. L'altra coppia sembra sia incollata con l'albero motore......
Olio mai cambiato in 60000 km?



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica:

sventrax

TCI Top Member
Registrato
28 Agosto 2013
Messaggi
1,236
Piaciuto
1
Località
comolake
Cambiato a 28 mila e a 56 mila. Anticipando di 2000 km la cadenza prevista dal costruttore perche erano scaduto giusto i 12 mesi previsto come cadenza temporale.
La vettura è a benzina

Inviato dal mio easyteck zefiro utilizzando Tapatalk
 

sventrax

TCI Top Member
Registrato
28 Agosto 2013
Messaggi
1,236
Piaciuto
1
Località
comolake
Si, visto che pompa olio, valvola regolazione pressione olio, passaggi olio ecc erano assolutamente perfetti, l' olio è sempre tenuto a livello.



Inviato dal mio easyteck zefiro utilizzando Tapatalk
 

sventrax

TCI Top Member
Registrato
28 Agosto 2013
Messaggi
1,236
Piaciuto
1
Località
comolake
Personalmente negli ultimi 10 anni i danni da carenza di lubrificazione li ho trovati nei motori con utilizzo gravoso e lubrificati con oli " moderni" ,/20 e /30
Su motori identici sempre in uso estremamente gravoso ma lubrificato con oli sintetici /40 o superiori, i danni da carenza FI lubrificazione sono rarissmi e circoscritto al funzionamento senza olio o su motori con pompa olio trascinata da una piccola catena in caso di rottura della catena, di solito a kilometraggi ben superiori a 250mila km

Poi magari sono guasti che capitano solo dove lavoro io....

Inviato dal mio easyteck zefiro utilizzando Tapatalk
 

BigToyota

TCI Top Member
Registrato
17 Ottobre 2011
Messaggi
3,677
Piaciuto
45
Località
Foggia
I grippaggi e gli sbiellamenti, hanno tante e tante cause che dire che è l'olio, è troppo facile.
C'è uno scollamento del rivestimento dei semicusinetti (2 foto a destra), che anche sotto lo stress termico dovuto a scarsa qualità dell'olio (mantenendo la tua tesi) non sarebbe mai dovuto avvenire.
Di sicuro, le aziende che fanno semicuscinetti sbagliano (e tanto) anche loro.
Un semicuscinetto sotto stress termico, deve mantenere la sua integrità, non disfarsi (distacco della lega) ma solo deformarsi...integralmente.

Penso...ad occhio..ad un difetto del materiale.
 

sventrax

TCI Top Member
Registrato
28 Agosto 2013
Messaggi
1,236
Piaciuto
1
Località
comolake
Il motore BMW-Peugeot, cpn valvetronic solo sul lato aspirazione, sovralimentato , usato sulle mini ed altre , inizialmente utilizzava 0/30
Poi dato la notevole quantità di motori con problemi alla turbina, usura anomala dei pattini distribuzione e consumo di olio superiore a 1,5 kg per 1000 km, senza nessuna modifica sono passato a prescrivere un apposito shell 15/50, full synt, che ha ridotto quasi a zero il consumo di olio, a zero i problemi alla turbina e ai pattini della catena distribuzione

Inviato dal mio easyteck zefiro utilizzando Tapatalk
 
Registrato
27 Febbraio 2014
Messaggi
46
Piaciuto
2
Località
Roma
Ma. Gli Atkinson degli ibridi Toyota usano lo 0W/20. E sono motori da almeno 300,000 Km. Non rari i casi di 500,000 Km.
E sono motori a rendimento molto alto, quindi, a loro modo, "tirati".
 
Registrato
12 Luglio 2007
Messaggi
10,068
Piaciuto
43
Località
Diano Marina
Infatti!

Anche per la sportiva Toyota GT86, con il Boxer 2.0 Subaru da 200 CV è prescritto uno 0W-20!

Caro Sventrax, questa è una di quelle discussioni "deja vu", portate avanti con botte e risposte ma senza mai una conclusione!

Rispetto le tue idee ma mi tengo le mie! :biggrin2: Ciao.

P.S. un olio ..W-50 è indicatissimo per motori oramai scoppiati, con i pistoni che scampanano nei cilindri, ed infatti Selenia giustamente propone per questi motori il famoso HPX 20W-50.
 
Ultima modifica:

sventrax

TCI Top Member
Registrato
28 Agosto 2013
Messaggi
1,236
Piaciuto
1
Località
comolake
Infatti le mini con motore BMW-Peugeot sovralimentato adesso utilizzano fin dal primo riempimento in fabbrica il 15/50
Le BMW m3, m5 le Alpina su tutte le motorizzazioni , porsche , Ferrari usano 10/60
Di primo riempimento.
Sembrano motori non proprio spompi di fabbrica ...

Voi usate quello che vi pare, io uso quello che ritengo giusto secondo la mia esperienza .

Ripeto, i miei clienti che desiderano i prodotti indicati falle case come marca specifiche e gradazione, quello utilizzo

Ma se devo scegliere , scelgo diverso

Uno 0/20 , 0/30 , 5/30, va bene per avviamento ripetuti, tratti medio brevi a carichi ridotti, che comportano temperature olio contenute.
Per questo nel motore delle ibride viene usato uno 0/20, perché nel loto utilizzo ideale e prevalente il motore si abbia e arresta con una certa frequenza, inoltre grazie al cambio CVT lavorano in un campo ristretto di variazione di giri e questo sollecita molto meno il lubrificante

Ma se la vettura la usi su tratti lunghi e con notevoli sollecitazioni occorre un HTHS ben maggiore

Inviato dal mio easyteck zefiro utilizzando Tapatalk
 
Registrato
12 Luglio 2007
Messaggi
10,068
Piaciuto
43
Località
Diano Marina
Allora, cerco di spiegarmi meglio e questo sarà il mio ultimo post in questa discussione.

Se sono uno smanettone oppure abito in un posto con temperature piuttosto elevate e desidero garantirmi una maggiore protezione al motore, sono d’accordo di adoperare un 5W-40 al posto del prescritto 5W-30 oppure un 5W-30 al posto del prescritto 0W-20, ma passare da un *W-30 o addirittura *W-20 ad un *W-50 o *W-60 lo trovo inconcepibile.

Poi vorrei che ti informassi meglio sugli oli prescritti da costruttori di auto supersportive.

Avevo già linkato nell' altra discussione il libretto di manutenzione della Ferrari 458 Italia, ed a pag. 31 leggi bene l’ olio indicato in un motore che gira a più di 8.000 giri (posso linkare anche altri modelli):

http://www.ferraridatabase.com/The_Downloads/The Documents/Owners Manual 458 Italia 3585.09 IT.pdf

Riguardo il Porsche, ecco gli oli prescritti:

http://carirac.com/olio-motore/porsche/911.html

Noti qualche *W-50 oppure *W-60?

Io no!
 
Alto