24 Ore di Le Mans 2020: vince ancora la Toyota

TCI News

TCI Gold Member
Registrato
26 Dicembre 2010
Messaggi
36,999
Piaciuto
10
Località
WEB
Successo Toyota alla 24 Ore di Le Mans 2020. La casa giapponese ha messo a segno il terzo sigillo consecutivo nella più classica e prestigiosa sfida dell'universo endurance. Gli onori della gloria sono andati all'equipaggio composto da Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima e Brendon Hartley, che hanno difeso al meglio i colori del team Gazoo Racing, guadagnando il gradino più alto del podio sulla loro Toyota TS050 Hybrid, autentica dominatrice in classe LMP1.

Poteva esserci anche una doppietta, se il prototipo della casa del Sol Levante affidato a Mike Conway, Kamui Kobayashi e Josè Maria Lopez non avesse accusato dei problemi tecnici al turbo che lo hanno fatto scivolare in terza posizione, dietro la Rebellion R13 di Gustavo Menezes, Norman Nato e Bruno Senna, giunti al traguardo in piazza d'onore, a cinque giri dai leader.

Vittoria in LMP2 per l'Oreca 07 Gibson dello United Autosports, portata in pista da Philip Hanson, Filipe Albuquerque e Paul Di Resta, che si è imposta dopo un'intensa battaglia con la Oreca 07 Jota di Davidson, Da Costa e Gonzales, secondi di classe. Terzo posto per la Panis Racing di Jamin, Canal e Vaxiviére.

Fra le GTE-Pro, inno squillante per l'Aston Martin Vantage di Tincknell, Martin e Lynn, che ha preceduto al traguardo la Ferrari 488 GTE di Pier Guidi, Calado e Serra, e l'Aston Martin Vantage di Sorensens, Thiim e Westbrook. La casa inglese ha vinto la sfida anche in GTE-Am, con Yoluc, Adam ed Eastwood.

Si chiude così l'88esima edizione della 24 Ore di le Mans, che ancora una volta ha consegnato emozioni di alto livello agli appassionati, attenti alle dinamiche della grande classica francese, penultimo appuntamento della stagione 2019-2020 del FIA World Endurance Championship.

24 Ore di Le Mans 2020, ordine d'arrivo

01. LMP1 1 TOYOTA GAZOO RACING NAKAJIMA, Kazuki - Toyota TS050-Hybrid
02. LMP1 2 REBELLION RACING NATO, Norman -Rebellion R13
03. LMP1 3 TOYOTA GAZOO RACING LOPEZ, Jose Maria - Toyota TS050-Hybrid
04. LMP1 4 REBELLION RACING DELETRAZ, Louis - Rebellion R13
05. LMP2 1 UNITED AUTOSPORTS HANSON, Philip - Oreca 07
06. LMP2 2 JOTA DAVIDSON, Anthony - Oreca 07
07. LMP2 3 PANIS RACING VAXIVIERE, Matthieu - Oreca 07
08. LMP2 4 SIGNATECH ALPINE ELF NEGRÃO, André - Alpine A470
09. LMP2 5 G-DRIVE RACING VERGNE, Jean-Eric - Aurus 01
10. LMP2 6 IDEC SPORT BRADLEY, Richard - Oreca 07


Skoda: 70 anni fa alla 24 Ore di Le Mans

Anche se la connessione non viene naturale, c'è un passato alla 24 Ore di Le Mans per il marchio Skoda, che prese parte alla maratona della Sarthe nel 1950.


24 Ore di Le Mans 2020: vince ancora la Toyota pubblicato su Autoblog.it 20 settembre 2020 17:58.

Leggi Tutto...
 
Alto